Pastorale Giovanile

    Home Indice

    Pastorale Giovanile

    Attesi dal suo amore
    Proposta pastorale 2024-25 

    MGS 24 triennio

    Materiali di approfondimento


    Letti 
    & apprezzati


    Il numero di NPG
    luglio-agosto 2024
    600 cop 2024 2


    Il numero di NPG
    speciale sussidio 2024
    600 cop 2024 2


    Newsletter
    luglio-agosto 2024
    LUGLIO AGOSTO 2024


    Newsletter
    SPECIALE 2024
    SPECIALE SUSSIDIO 2024


    P. Pino Puglisi
    e NPG
    PPP e NPG


    Pensieri, parole
    ed emozioni


    Post it

    • On line il numero di LUGLIO-AGOSTO di NPG sul tema degli IRC, e quello SPECIALE con gli approfondimenti della proposta pastorale.  E qui le corrispondenti NEWSLETTER: luglio-agostospeciale.
    • Attivate nel sito (colonna di destra "Terza paginA") varie nuove rubriche per il 2024.
    • Linkati tutti i DOSSIER del 2020 col corrispettivo PDF.
    • Messa on line l'ANNATA 2020: 118 articoli usufruibili per la lettura, lo studio, la pratica, la diffusione (citando gentilmente la fonte).
    • Due nuove rubriche on line: RECENSIONI E SEGNALAZIONI. I libri recenti più interessanti e utili per l'operatore pastorale, e PENSIERI, PAROLE

    Le ANNATE di NPG 
    1967-2024 


    I DOSSIER di NPG 
    (dall'ultimo ai primi) 


    Le RUBRICHE NPG 
    (in ordine alfabetico
    e cronologico)
     


    Gli AUTORI di NPG
    ieri e oggi


    Gli EDITORIALI NPG 
    1967-2024 


    VOCI TEMATICHE 
    di NPG
    (in ordine alfabetico) 


    I LIBRI di NPG 
    Giovani e ragazzi,
    educazione, pastorale

     


    I SEMPREVERDI
    I migliori DOSSIER NPG
    fino al 2000 


    Animazione,
    animatori, sussidi


    Un giorno di maggio 
    La canzone del sito
    Margherita Pirri 


    WEB TV


    NPG Facebook

    x 2024 400


    NPG X

    x 2024 400



    Note di pastorale giovanile
    via Giacomo Costamagna 6
    00181 Roma

    Telefono
    06 4940442

    Email


    Fate largo ai giovani!

    Facciamoci largo…

    Riccardo Nobile

    Riccardo Nobile


    Al giorno d’oggi associare concettualmente i giovani al mondo della politica è davvero molto difficile e, quando ciò viene fatto, spesso si giunge a generalizzazioni banali e non costruttive. E’ vero che nel mondo degli “under” stia crescendo sempre di più la sfiducia nei confronti delle istituzioni e il disinteressamento politico, ma per quale motivo ci si limita sempre a parlare delle evidenze e non si indaga mai sul perché del problema e sulle possibili soluzioni trovate? Tra le cause profonde vi sono la mancanza di trasparenza, l'elevata corruzione e l'incapacità di risolvere i problemi urgenti da parte di diversi dei politici attuali. Per via di ciò molti giovani entrano in contatto con l'apatia politica, la disillusione e la diffidenza nei confronti del sistema, restando delusi nel rendersi conto che la propria voce ha un peso minore, alle volte nullo, nella società. Per noi ragazzi la poca esperienza è incontestabile, ma non è corretto che questa diventi sistematicamente sinonimo di incapacità. In una situazione del genere l’unica soluzione possibile è affrontare la realtà facendosi valere con impegno e criterio.
    Siamo sempre più consapevoli del ruolo che abbiamo nel collettivo e dell'importanza di essere attivi e impegnati nel dibattito socio-politico. Lontani dai cliché negativi associati alla nostra generazione, mostriamo una crescente passione per i problemi che affliggono il mondo e cerchiamo di dare voce, insieme, alle nostre idee. Il modo più semplice per farci sentire sono i social media, tanto demonizzati quanto utili ed efficaci in tale ambito. La diffusione rapida delle informazioni attraverso Internet ha amplificato la nostra voce e ha permesso di connetterci in tempi brevissimi con persone che condividono le stesse idee. Da Greta Thunberg e la lotta per la tutela dell’ambiente a Yara Shahidi e i suoi discorsi contro il sessismo e la disparità di genere, ci si rende conto di come un post, un video o delle foto online riescano a coinvolgere milioni di utenti da tutto il mondo rendendoli attivi in questioni di interesse globale.
    Restringendo il raggio d’azione, non mancano ugualmente le iniziative! Personalmente posso parlare dell’esperienza vissuta durante gli ultimi 2 anni di Liceo, avendo rivestito gli incarichi di Rappresentante d’Istituto alla Consulta Provinciale degli Studenti e Presidente della Consulta Giovanile di Caltagirone (Catania). Il primo organo si è da subito mostrato lo specchio della società attuale e il chiaro esempio del perché i giovani si allontanino sempre di più dall’ambito sociopolitico: iniziative, eventi, fondi di cui si è semplicemente discusso senza mai averne traccia concreta; decisioni prese dai ragazzi poi modificate secondo il volere dei responsabili “più grandi”; iter burocratici complessi e farraginosi. Nel secondo organo si è posta una situazione differente grazie alla presenza di politici lungimiranti che hanno dato spazio a iniziative e proposte dei ragazzi della città mostrando fiducia e pensando: “Chi meglio dei giovani è in grado di risolvere i problemi che evidenziano i giovani”. La creazione di aule studio e di ritrovo, l’organizzazione di eventi d’interesse per la cittadinanza tutta, la gestione di spazi comunali, sono la dimostrazione di quanto di importante sia stato fatto all’interno di un progetto in cui centinaia di noi hanno contribuito, perché lasciati liberi di esprimere idee e talento, dubbi e preoccupazioni, accompagnati da figure esperte e competenti in grado di insegnare e allo stesso tempo responsabilizzare.
    Fiducia e dialogo sono gli ingredienti fondamentali per creare un ponte vincente tra giovani e adulti. La nostra generazione si distingue per voglia, capacità, competenze e idee, necessita solo di essere posta in condizione di esprimersi liberamente ricevendo maggiore attenzione dalla classe dirigente. Siamo il futuro e vogliamo costruirlo a partire da adesso!

     


    T e r z a
    p a g i n A


    NOVITÀ 2024


    Saper essere
    Competenze trasversali


    L'umano
    nella letteratura


    I sogni dei giovani x
    una Chiesa sinodale


    Strumenti e metodi
    per formare ancora


    Per una
    "buona" politica


    Sport e
    vita cristiana
    rubrica sport


    PROSEGUE DAL 2023


    Assetati d'eterno 
    Nostalgia di Dio e arte


    Abitare la Parola
    Incontrare Gesù


    Dove incontrare
    oggi il Signore


    PG: apprendistato
    alla vita cristiana


    Passeggiate nel
    mondo contemporaneo
     


    NOVITÀ ON LINE


    Di felicità, d'amore,
    di morte e altro
    (Dio compreso)
    Chiara e don Massimo


    Vent'anni di vantaggio
    Universitari in ricerca
    rubrica studio


    Storie di volontari
    A cura del SxS


    Voci dal
    mondo interiore
    A cura dei giovani MGS

    MGS-interiore


    Quello in cui crediamo
    Giovani e ricerca

    Rivista "Testimonianze"


    Universitari in ricerca
    Riflessioni e testimonianze FUCI


    Un "canone" letterario
    per i giovani oggi


    Sguardi in sala
    Tra cinema e teatro

    A cura del CGS


    Recensioni  
    e SEGNALAZIONI

    invetrina2

    Etty Hillesum
    una spiritualità
    per i giovani
     Etty


    Semi e cammini 
    di spiritualità
    Il senso nei frammenti
    spighe


    Ritratti di adolescenti
    A cura del MGS


     

    Main Menu