Attesi dal suo amore
    Proposta pastorale 2024-25 

    Materiali di approfondimento


    Letti 
    & apprezzati


    Il numero di NPG
    luglio-agosto 2024


    Il numero di NPG
    speciale sussidio 2024


    Newsletter
    luglio-agosto 2024


    Newsletter
    SPECIALE 2024


    P. Pino Puglisi
    e NPG
    PPP e NPG


    Pensieri, parole
    ed emozioni


    Post it

    • On line il numero di LUGLIO-AGOSTO di NPG sul tema degli IRC, e quello SPECIALE con gli approfondimenti della proposta pastorale.  E qui le corrispondenti NEWSLETTER: luglio-agostospeciale.
    • Attivate nel sito (colonna di destra "Terza paginA") varie nuove rubriche per il 2024.
    • Linkati tutti i DOSSIER del 2020 col corrispettivo PDF.
    • Messa on line l'ANNATA 2020: 118 articoli usufruibili per la lettura, lo studio, la pratica, la diffusione (citando gentilmente la fonte).
    • Due nuove rubriche on line: RECENSIONI E SEGNALAZIONI. I libri recenti più interessanti e utili per l'operatore pastorale, e PENSIERI, PAROLE

    Le ANNATE di NPG 
    1967-2024 


    I DOSSIER di NPG 
    (dall'ultimo ai primi) 


    Le RUBRICHE NPG 
    (in ordine alfabetico
    e cronologico)
     


    Gli AUTORI di NPG
    ieri e oggi


    Gli EDITORIALI NPG 
    1967-2024 


    VOCI TEMATICHE 
    di NPG
    (in ordine alfabetico) 


    I LIBRI di NPG 
    Giovani e ragazzi,
    educazione, pastorale

     


    I SEMPREVERDI
    I migliori DOSSIER NPG
    fino al 2000 


    Animazione,
    animatori, sussidi


    Un giorno di maggio 
    La canzone del sito
    Margherita Pirri 


    WEB TV




    Introduzione a: L'abbandono religioso nell'adolescenza: analisi di storie di vita


     

    (NPG 1985-10-3)

    Il dossier è dedicato ad un fenomeno impegnativo e delicato della pastorale giovanile: l'abbandono religioso.
    Assumiamo come ipotesi di partenza che l'adolescenza (14-17 anni) sia la fase cruciale dell'abbandono religioso, in base naturalmente alle esperienze vissute fino a quel momento.
    Il meccanismo che ipotizziamo è che l'adolescente abbandona la religione in quanto questa non risulta più confacente alla «nuova» strutturazione della personalità alla quale sta ora lavorando. La religione nel suo insieme risulta incapace di offrirgli stimoli significativi al momento della costruzione della sua identità personale.
    A partire da questa ipotesi sono state raccolte diverse storie di vita di giovani non credenti dai 19 ai 25 anni che raccontano come hanno vissuto l'abbandono religioso negli anni precedenti.
    Così facendo si sono ottenuti dei materiali di prima mano, a due livelli. Anzitutto le storie di vita hanno permesso di esplorare come i giovani percepiscono e interpretano, a distanza di un paio di anni e quindi con un atteggiamento ormai decantato, la scelta di abbandono della fede e della chiesa.
    Sono, in effetti, emersi dati interessanti sul perché un adolescente decide di «eliminare» dalla propria vita credenze, valori e atteggiamenti religiosi. -
    Sono anche emersi alcuni meccanismi, dinamismi, problematiche, esigenze profonde al momento della scelta. Infine le interviste hanno offerto considerazioni utili per una valutazione soggettiva della educazione religiosa durante la fanciullezza e preadolescenza, ma anche della esperienza religiosa ed ecclesiale al momento dell'abbandono.
    Il secondo livello si collega alle informazioni ottenute circa l'educazione religiosa ricevuta. Le storia di vita hanno offerto una sorta di originale cartina di tornasole per evidenziare alcuni nodi problematici nella evangelizzazione delle nuove generazioni. Certamente le riflessioni di chi abbandona la fede non sono le uniche da prendere in considerazione. Ma bisogna riconoscere che sono un preciso e sofferto punto di osservazione sull'intera pastorale giovanile. II dossier è organizzato in tre momenti: il racconto sintetico di tre storie di vita («fatti»), due articoli di approfondimento dei dati a livello psicologico e psico-sociale ( «prospettive» ), alcune veloci considerazioni educative («per l'azione»).
    Evidenziamo subito i confini e i limiti del dossier.
    L'aver scelto di ascoltare alcune storie di vita permette di avere immediatamente uno spaccato vivace del mondo giovanile. Ma proprio questa vivacità e freschezza evidenziano anche la «parzialità» dei risultati. Si tratta di giovani studenti, di un paese del centro Italia (Sezze Romano), soggetti ad un modello di educazione religiosa caratteristico.
    I risultati della ricerca vanno quindi assunti con attenzione, evitando sia una frettolosa generalizzazione e applicazione ad altri contesti, sia una loro frettolosa svalutazione come se da essi non fosse possibile trarre dati e riflessioni di ordine più generale. Un secondo limite riguarda l'analisi delle storie di vita nelle pagine che seguono. Essa è svolta unicamente in chiave di psicologia e psicologia sociale. Sarebbero utili altre letture, da una parte in chiave sociologica e antropologico-culturale, e dall'altra in chiave educativa e pastorale. Pur con questi limiti, il dossier offre stimoli precisi per comprendere perché l'adolescenza è l'età dell'abbandono religioso, individuare le cause in gioco e le modalità di distanziamento dal mondo religioso, intuire le scelte e il nuovo stile di vita successivi all'abbandono, mettere infine il dito su alcune piaghe dell'educazione religiosa.
    Il dossier rielabora una ricerca condotta da Vincenzo Lucarini sotto la guida del prof. Gerard Lutte, all'interno di un piano di ricerche tese ad individuare le problematiche dell'emarginazione giovanile oggi. Li ringraziamo per la loro disponibilità e collaborazione. Per inquadrare il punto di vista di questa e delle altre ricerche rimandiamo al volume di G. Lutte, «Sopprimere l'adolescenza? I giovani nella società post-industriale», Edizioni Gruppo Abele, Torino 1984.

     


    T e r z a
    p a g i n A


    NOVITÀ 2024


    Saper essere
    Competenze trasversali


    L'umano
    nella letteratura


    I sogni dei giovani x
    una Chiesa sinodale


    Strumenti e metodi
    per formare ancora


    Per una
    "buona" politica


    Sport e
    vita cristiana
    rubrica sport


    PROSEGUE DAL 2023


    Assetati d'eterno 
    Nostalgia di Dio e arte


    Abitare la Parola
    Incontrare Gesù


    Dove incontrare
    oggi il Signore


    PG: apprendistato
    alla vita cristiana


    Passeggiate nel
    mondo contemporaneo
     


    NOVITÀ ON LINE


    Di felicità, d'amore,
    di morte e altro
    (Dio compreso)
    Chiara e don Massimo


    Vent'anni di vantaggio
    Universitari in ricerca
    rubrica studio


    Storie di volontari
    A cura del SxS


    Voci dal
    mondo interiore
    A cura dei giovani MGS

    MGS-interiore


    Quello in cui crediamo
    Giovani e ricerca

    Rivista "Testimonianze"


    Universitari in ricerca
    Riflessioni e testimonianze FUCI


    Un "canone" letterario
    per i giovani oggi


    Sguardi in sala
    Tra cinema e teatro

    A cura del CGS


    Recensioni  
    e SEGNALAZIONI

    invetrina2

    Etty Hillesum
    Una spiritualità per i giovani Etty


    Semi e cammini 
    di spiritualità
    Il senso nei frammenti
    spighe


    Note di pastorale giovanile
    via Giacomo Costamagna 6
    00181 Roma

    Telefono
    06 4940442

    Email

    Main Menu