Attesi dal suo amore
    Proposta pastorale 2024-25 

    Materiali di approfondimento


    Letti 
    & apprezzati


    Il numero di NPG
    luglio-agosto 2024


    Il numero di NPG
    speciale sussidio 2024


    Newsletter
    luglio-agosto 2024


    Newsletter
    SPECIALE 2024


    P. Pino Puglisi
    e NPG
    PPP e NPG


    Pensieri, parole
    ed emozioni


    Post it

    • On line il numero di LUGLIO-AGOSTO di NPG sul tema degli IRC, e quello SPECIALE con gli approfondimenti della proposta pastorale.  E qui le corrispondenti NEWSLETTER: luglio-agostospeciale.
    • Attivate nel sito (colonna di destra "Terza paginA") varie nuove rubriche per il 2024.
    • Linkati tutti i DOSSIER del 2020 col corrispettivo PDF.
    • Messa on line l'ANNATA 2020: 118 articoli usufruibili per la lettura, lo studio, la pratica, la diffusione (citando gentilmente la fonte).
    • Due nuove rubriche on line: RECENSIONI E SEGNALAZIONI. I libri recenti più interessanti e utili per l'operatore pastorale, e PENSIERI, PAROLE

    Le ANNATE di NPG 
    1967-2024 


    I DOSSIER di NPG 
    (dall'ultimo ai primi) 


    Le RUBRICHE NPG 
    (in ordine alfabetico
    e cronologico)
     


    Gli AUTORI di NPG
    ieri e oggi


    Gli EDITORIALI NPG 
    1967-2024 


    VOCI TEMATICHE 
    di NPG
    (in ordine alfabetico) 


    I LIBRI di NPG 
    Giovani e ragazzi,
    educazione, pastorale

     


    I SEMPREVERDI
    I migliori DOSSIER NPG
    fino al 2000 


    Animazione,
    animatori, sussidi


    Un giorno di maggio 
    La canzone del sito
    Margherita Pirri 


    WEB TV




    Ricerca d'opinione sui giovani



    (NPG 1969-11-77)

     

    Oggi soprattutto, non è più possibile impostare una pastorale «chiusa», ristretta alle dimensioni geografiche del proprio ambiente di ministero.
    I giovani, vicini e lontani, della «mia» parrocchia o che frequentano il «mio» centro giovanile, vivono gomito a gomito, continuamente, con i coetanei del quartiere (dove la parola «quartiere» assume risvolti sociologici amplissimi). Si costruiscono una «mentalità» frequentando scuole, cinematografi, sale da ballo, centri di riferimento, abitualmente «fuori» del territorio parrocchiale. Per non accennare che ad un fenomeno, fra i tanti.
    Tutto questo pone l'inderogabilità di una vera pastorale d'insieme, che studi i problemi, che progetti interventi, che curi «strutture», che coordini, almeno a livello zonale.
    Il punto di partenza, per non fare un cammino disincarnato e irreale, rimane un'attenta indagine di situazione.
    Proponiamo quindi lo schema che segue (a titolo indicativo: va storicizzato in riferimento al proprio ambiente).
    È una ricerca di opinione, per sondare il parere degli operatori pastorali della zona (parroci, vice-parroci, responsabili di centri giovanili, presidenti di consigli pastorali, ecc.).
    Sono in esame tre indicazioni:

    La situazione sociologica

    Il carattere immediatamente pratico dell'indagine ha determinato la scelta di pochissimi dati, essenziali per situare il momento giovanile nel contesto più vasto del mondo socio-religioso di appartenenza: le strutture pastorali, le fasce di popolazione, le scuole (anche con una presentazione sufficientemente approssimativa).
    Molti di questi dati meriterebbero di essere inchiestati a parte e nei dettagli. E certamente in molte parrocchie lo si è già fatto.

    La situazione giovanile

    Oggetto della ricerca è la situazione religiosa dei giovani (secondo le tradizionali categorie di appartenenza) e l'elenco degli ambienti di frequenza e di riferimento che possono condizionare la mentalità giovanile.

    Le strutture pastorali

    Per non proporre «a vuoto», nel prospettare i nuovi interventi pastorali, si ricerca, elementari nella terza parte, la valutazione personale di efficienza sulle strutture attualmente funzionanti.
    La valutazione è logica e di mentalità (che incidenza pastorale possono avere nell'optimum di funzionamento) prima che situazionale (come funzionano, nel tipo di superiori clima dei condizionamenti contingenti).
    L'elaborazione dei dati raccolti dice come gli operatori pastorali «valutano» la propria zona. I risultati andrebbero confrontati con una inchiesta sullo stesso tema da condursi a livello giovanile.
    La sintesi può offrire il polso della realtà su cui intervenire.
    Il formulario ha carattere pratico e operativo, fuori da ogni pretesa strettamente scientifica: è nato dall'esperienza di un gruppo di parroci che ha tentato di situarsi in un contesto realista, prima di ripensare la pastorale giovanile della zona. Della praticità di origine conserva quindi i pregi e i limiti.

    A. SITUAZIONE SOCIOLOGICA

    1. Parrocchia di …………………….
    – sacerdoti della comunità parrocchiale …………
    – sacerdoti che prestano collaborazione saltuaria …………
    – chierici seminaristi che aiutano …………

    2. Strutture attualmente esistenti, per la gioventù
    oratorio maschile …………
    oratorio femminile …………
    solo locali per incontri …………
    gruppi ACI …………
    altri gruppi organizzati …………
    nessun locale disponibile …………
    cinema parrocchiale …………

    3. Popolazione della parrocchia
    – popolazione globale …………
    – % di massima di immigrati …………
    – fasce giovanili (m+ f) …………

    età scuola elementare …………
    età scuola media …………
    15/18 anni …………
    18/25 anni …………

    4. Scuole esistenti in parrocchia
                      statali    non statali
    elementari    ………    ………
    medie          ………    ………
    superiori      ………    ………
    tipo superiori ........     .........

    B. SITUAZIONE GIOVANILE

    1. Qual è la situazione religiosa dei giovani e delle giovani della sua Parrocchia? (indicare il numero pressapoco previsto)

     m    f
    …. .... impegnati (che frequentano abitualmente la Chiesa
              e partecipano alla vita parrocchiale)
    .… …. praticanti (che vengono in chiesa alla domenica
              ma praticanti irraggiungibili per attività parrocchiali)
    .… …. lontani passivi (per indifferenza,
              per scoraggiamento, per altre cause)
    .… …. lontani attivi

    2. Quali sono gli ambienti e gli interessi che attirano di più i giovani e le giovani della sua parrocchia?
    …..… sport
    …..… sale da ballo
    …..… cinema
    …..… altri locali: quali?
    …..… bar
    …..… la città
    …..… gite
    altri: .........................

    3. C'è qualche centro di pressione, notevole, dove si formano le opinioni dei giovani della sua Parrocchia?
    ……………………………………………

    4. Quali sono i gruppi di riferimento dei giovani della sua Parrocchia?
    ……………………………………………

    C. STRUTTURE PASTORALI

    1. Quali sono, secondo lei, gli elementi più incidenti sulla gioventù tra quelli esistenti nella sua parrocchia?
    (La valutazione dovrebbe rispettare il suo parere personale, anche se per situazioni contingenti non si realizza quanto ci si potrebbe attendere).
    +++ = moltissimo ++ = molto
    += sufficientemente – = nient'affatto oratorio

    oratorio ……………….
    associazioni di azione cattolica ……………….
    gruppi acli ……………….
    scout, Mani Tese, G.S., ecc. ……………….
    attività caritative ……………….
    attività catechistiche ……………….
    attività ricreative nell'ambito parrocchiale gruppi spontanei ……………….
    ritiri sporadici ……………….
    incontri programmati per attività formative ……………….

    2. Quali strutture valuta non rispondenti alle esigenze attuali?
    ……………………………………………

    3. Quali strutture sostitutive proporrebbe?
    ……………………………………………

    4. Esistono iniziative giovanili particolari, nell'ambito della sua Parrocchia?
    ……………………………………………

     


    T e r z a
    p a g i n A


    NOVITÀ 2024


    Saper essere
    Competenze trasversali


    L'umano
    nella letteratura


    I sogni dei giovani x
    una Chiesa sinodale


    Strumenti e metodi
    per formare ancora


    Per una
    "buona" politica


    Sport e
    vita cristiana
    rubrica sport


    PROSEGUE DAL 2023


    Assetati d'eterno 
    Nostalgia di Dio e arte


    Abitare la Parola
    Incontrare Gesù


    Dove incontrare
    oggi il Signore


    PG: apprendistato
    alla vita cristiana


    Passeggiate nel
    mondo contemporaneo
     


    NOVITÀ ON LINE


    Di felicità, d'amore,
    di morte e altro
    (Dio compreso)
    Chiara e don Massimo


    Vent'anni di vantaggio
    Universitari in ricerca
    rubrica studio


    Storie di volontari
    A cura del SxS


    Voci dal
    mondo interiore
    A cura dei giovani MGS

    MGS-interiore


    Quello in cui crediamo
    Giovani e ricerca

    Rivista "Testimonianze"


    Universitari in ricerca
    Riflessioni e testimonianze FUCI


    Un "canone" letterario
    per i giovani oggi


    Sguardi in sala
    Tra cinema e teatro

    A cura del CGS


    Recensioni  
    e SEGNALAZIONI

    invetrina2

    Etty Hillesum
    Una spiritualità per i giovani Etty


    Semi e cammini 
    di spiritualità
    Il senso nei frammenti
    spighe


    Note di pastorale giovanile
    via Giacomo Costamagna 6
    00181 Roma

    Telefono
    06 4940442

    Email

    Main Menu