Attesi dal suo amore
    Proposta pastorale 2024-25 

    Materiali di approfondimento


    Letti 
    & apprezzati


    Il numero di NPG
    luglio-agosto 2024


    Il numero di NPG
    speciale sussidio 2024


    Newsletter
    luglio-agosto 2024


    Newsletter
    SPECIALE 2024


    P. Pino Puglisi
    e NPG
    PPP e NPG


    Pensieri, parole
    ed emozioni


    Post it

    • On line il numero di LUGLIO-AGOSTO di NPG sul tema degli IRC, e quello SPECIALE con gli approfondimenti della proposta pastorale.  E qui le corrispondenti NEWSLETTER: luglio-agostospeciale.
    • Attivate nel sito (colonna di destra "Terza paginA") varie nuove rubriche per il 2024.
    • Linkati tutti i DOSSIER del 2020 col corrispettivo PDF.
    • Messa on line l'ANNATA 2020: 118 articoli usufruibili per la lettura, lo studio, la pratica, la diffusione (citando gentilmente la fonte).
    • Due nuove rubriche on line: RECENSIONI E SEGNALAZIONI. I libri recenti più interessanti e utili per l'operatore pastorale, e PENSIERI, PAROLE

    Le ANNATE di NPG 
    1967-2024 


    I DOSSIER di NPG 
    (dall'ultimo ai primi) 


    Le RUBRICHE NPG 
    (in ordine alfabetico
    e cronologico)
     


    Gli AUTORI di NPG
    ieri e oggi


    Gli EDITORIALI NPG 
    1967-2024 


    VOCI TEMATICHE 
    di NPG
    (in ordine alfabetico) 


    I LIBRI di NPG 
    Giovani e ragazzi,
    educazione, pastorale

     


    I SEMPREVERDI
    I migliori DOSSIER NPG
    fino al 2000 


    Animazione,
    animatori, sussidi


    Un giorno di maggio 
    La canzone del sito
    Margherita Pirri 


    WEB TV




    Catechesi biblica parrocchiale per i preadolescenti



    Giuseppe Gianolio

    (NPG 1969-12-68)

    Quale testo adottare per la catechesi oratoriana?
    Il numero 10 di «Note di Pastorale Giovanile» avanzava alcune proposte. Perché il nostro servizio sia veramente fruttuoso, ci siamo impegnati ad offrire indicazioni concrete e suggerimenti di metodo per ciascuno di questi testi.
    Nel numero precedente, è stato presentato «Sprint per l'uomo». Ora è la volta dì:
    STORIA DIVINA, catechesi biblica per i pre-adolescenti (Scuola Media). form. 17 x 24, pp. 104, disegni a 4 colori, L. 400.
    Elle Di Ci, Torino-Leumann.

    UNA CATECHESI SU RICHIESTA

    Si sente sovente parlare delle pericolose ripetizioni fra la catechesi scolastica e quella parrocchiale. A volte il problema si complica per una terza fonte di cultura religiosa: la catechesi di associazione assai fiorente in alcune Diocesi.
    I suggerimenti di sviluppare nella parrocchia maggiormente l'aspetto liturgico e l'inserimento vitale ma a riguardo dello stesso contenuto trattato a scuola, sembra offrire qualche possibilità dove agisce uno stesso educatore-catechista con gli stessi allievi (o quasi), e dove c'è un ambiente propizio per attività complementari.
    Ma anche in questi casi particolarmente favorevoli è necessario un impegno continuo, oserei dire eccezionale, del catechista.
    Per ovviare in modo radicale a questa difficoltà, parlando con alcuni organizzatori della catechesi diocesana che ci chiedevano una soluzione più accessibile, si è pervenuti alla conclusione di offrire alla scuola parrocchiale una catechesi tipicamente biblica.
    I motivi più significativi e attuali sono questi:
    • La necessità di una iniziazione biblica, non troppo ritardata, alla gioventù italiana per formare progressivamente i cattolici alla lettura e comprensione della parola di Dio secondo l'invito del Concilio.
     Fare un utile servizio alla riforma liturgica che dal prossimo anno propone ai fedeli il nuovo Lezionario con più ampio uso di letture bibliche sia per quantità, sia per varietà nella scelta.
    Per questi motivi intrinseci ed estrinseci è stato preparato questo primo volume di catechesi ai pre-adolescenti sull'A.T. riservando per il prossimo anno altri due volumetti sui Vangeli e sulla storia della Chiesa primitiva (Atti e Lettere).
    Il lavoro non ha forma definitiva, ma vuole essere un punto di partenza per avviare un discorso utile con coloro che vorranno tentare questa via.

    SCOPO E LIMITI

    Con questa catechesi non intendiamo dare una visione generale della «storia della salvezza», perché questo traguardo ci sembra ancora prematuro per questa età, a causa della mancanza di sensibilità per le relazioni e i contesti generali della storia.
    Presentiamo invece in un certo ordine, e per comodità è generalmente proprio quello storico, delle persone con le loro «storie». Per distinguerle meglio le inseriamo nel loro contesto di civiltà e costumi. È quindi un insegnamento imperniato attorno ai grandi personaggi: come sono e quali grandi fatti religiosi hanno vissuto. L'insegnamento non nasce dalla interpretazione delle singole parole o dei fatti, ma dalla loro stessa vita.

    PRINCIPI METODOLOGICI E CONSEGUENZE DELL'ESPORRE

    Abbiamo tenuto presenti alcuni princìpi che hanno delle conseguenze nell'impostazione e nella esposizione della lezione in relazione alla psicologia del pre-adolescente. Conviene tenerli presenti nello sviluppo pratico della lezione.
    Si è cercato di:

     Impostare la lezione sull'intervento di Dio in una situazione umana (eccetto alcune lezioni: come la prima sulla creazione).
    Conseguenze nell'esporre: si sono ordinate le cose in modo da descrivere o una situazione di bisogno e poi l'intervento salvifico di Dio, o una risposta sbagliata dell'uomo (o di Israele) e poi la fedele ripresa di Dio.

     Impostare ogni figura come dialogo fra Dio e l'uomo.
    Conseguenze nell'esporre: vengono aggiunti alcuni titoletti che si inseriscono fra i brani della Scrittura, ma spesso con un andamento a battuta e risposta (come nei racconti), usando frasi come: «A ciò Dio rispose» – «allora Mosè fece...» – «rispose...».

     Impostare la storia su grossi avvenimenti centrali scegliendo possibilmente quelli che vengono narrati in stile drammatizzato (botta e risposta) nella stessa Scrittura.
    Conseguenze nell'esporre: si è fatto attenzione a non accentuare troppo elementi secondari e dispersivi. Questi, eventualmente, sono stati riassunti nella presentazione o nelle note integrative, mentre si è voluto, nei limiti del possibile, integrare il racconto con la risposta dell'uomo attraverso brani sapienziali o salmodici inseriti a volte nel racconto, a volte nella «Preghiera».

     Impostare le singole grandi figure o tipici fatti, come la «nostra biografia raccontata nel passato».
    Conseguenze nell'esporre: sia nella presentazione come nelle note del racconto e soprattutto nella rubrica finale: «Tutto questo oggi è detto per te», vengono dati continui e brevi accenni all'esperienza odierna, come identità, similitudine, realizzazione. Il procedimento dell'attualizzazione va ulteriormente aumentato dallo stesso insegnante, e provocato attraverso il dialogo di assimilazione con gli allievi.

    IMPOSTAZIONE DI OGNI LEZIONE

    Ogni lezione si compone di quattro momenti assai caratteristici:

    1. La presentazione

    Le presentazioni alle singole lezioni sono di tipo assai diverso l'una dall'altra. A volte sono di tipo storico: presentano il periodo nel quale si inserisce il fatto biblico; a volte sono di tipo «problematico»: introducono un problema di vita al quale la Bibbia offre una soluzione caratteristica; a volte sono di tipo esegetico: presentano il libro della Bibbia da cui vengono tratti i brani della lezione. A volte, queste piste si intrecciano fra di loro o si assommano.
    Il Catechista può ulteriormente approfondire questi brevi cenni con altre notizie che ritiene utili o con audiovisivi adatti per presentare a volte il problema di vita, a volte qualche documentazione storico-geografica.

    2. Il testo biblico

    È la parte più importante e abbondante. Si è cercato di fare una scelta secondo i princìpi suesposti per mettere in rilievo la figura di cui si parla. I testi scelti, in genere, sono drammatici e si adattano molte volte a una lettura dialogica con diversi interlocutori. Questo metodo dona varietà e rende interessante la lettura stessa.
    A volte la lettura biblica è interrotta da annotazioni che ne aiutano la comprensione e l'approfondimento. Queste note possono essere ulteriormente ampliate o anche sostituite dal Catechista.

    3. Tutto questo oggi è detto per te

    Si è cercato, in questa rubrica, di «attualizzare» il fatto biblico nella vita di oggi. Come oggi ognuno di noi rivive l'atteggiamento del «personaggio» verso Dio o come si ripete l'azione di Dio verso di noi. È la
    realizzazione della «profezia» fatta dal personaggio e dal racconto biblico. Questo aspetto è molto importante perché è il vero e grande valore della parola di Dio: la sua forza nel presente.

    4. La preghiera

    È la risposta dell'uomo, la nostra risposta alle opere di Dio, oggi. Molte volte è tratta dal racconto biblico stesso, a volte è un salmo che fa rivivere i sentimenti del «personaggio» e nostro, a volte è una preghiera della Liturgia.

    5. I disegni

    Una cura particolare è stata posta nello studio dei disegni che il pittore S. Fabris ha realizzato in modo da esprimere visivamente uno o più momenti centrali del personaggio o del fatto biblico in questione. La stessa illustrazione così diventa «lezione».

    PER IL CATECHISTA

    1. Potrà trovare ampio materiale, in vista della lezione, nella Guida alla Bibbia per la Gioventù, parte prima: Antico Testamento.
    2. Un fascicoletto supplementare la integra con alcune «note», proposte di «attività», «canti», suggerimenti di «sussidi».
    Viene inviato su richiesta, a chi vuol collaborare in vista di una revisione sperimentata di questo primo volume di Storia divina.
    Saremo grati a quanti vorranno seguirci efficacemente, con una vera collaborazione in vista di successivi miglioramenti e con giudizi di valore e soprattutto di risultati, con l'uso di questa «catechesi biblica».


    T e r z a
    p a g i n A


    NOVITÀ 2024


    Saper essere
    Competenze trasversali


    L'umano
    nella letteratura


    I sogni dei giovani x
    una Chiesa sinodale


    Strumenti e metodi
    per formare ancora


    Per una
    "buona" politica


    Sport e
    vita cristiana
    rubrica sport


    PROSEGUE DAL 2023


    Assetati d'eterno 
    Nostalgia di Dio e arte


    Abitare la Parola
    Incontrare Gesù


    Dove incontrare
    oggi il Signore


    PG: apprendistato
    alla vita cristiana


    Passeggiate nel
    mondo contemporaneo
     


    NOVITÀ ON LINE


    Di felicità, d'amore,
    di morte e altro
    (Dio compreso)
    Chiara e don Massimo


    Vent'anni di vantaggio
    Universitari in ricerca
    rubrica studio


    Storie di volontari
    A cura del SxS


    Voci dal
    mondo interiore
    A cura dei giovani MGS

    MGS-interiore


    Quello in cui crediamo
    Giovani e ricerca

    Rivista "Testimonianze"


    Universitari in ricerca
    Riflessioni e testimonianze FUCI


    Un "canone" letterario
    per i giovani oggi


    Sguardi in sala
    Tra cinema e teatro

    A cura del CGS


    Recensioni  
    e SEGNALAZIONI

    invetrina2

    Etty Hillesum
    Una spiritualità per i giovani Etty


    Semi e cammini 
    di spiritualità
    Il senso nei frammenti
    spighe


    Note di pastorale giovanile
    via Giacomo Costamagna 6
    00181 Roma

    Telefono
    06 4940442

    Email

    Main Menu