Attesi dal suo amore
    Proposta pastorale 2024-25 

    Materiali di approfondimento


    Letti 
    & apprezzati


    Il numero di NPG
    luglio-agosto 2024


    Il numero di NPG
    speciale sussidio 2024


    Newsletter
    luglio-agosto 2024


    Newsletter
    SPECIALE 2024


    P. Pino Puglisi
    e NPG
    PPP e NPG


    Pensieri, parole
    ed emozioni


    Post it

    • On line il numero di LUGLIO-AGOSTO di NPG sul tema degli IRC, e quello SPECIALE con gli approfondimenti della proposta pastorale.  E qui le corrispondenti NEWSLETTER: luglio-agostospeciale.
    • Attivate nel sito (colonna di destra "Terza paginA") varie nuove rubriche per il 2024.
    • Linkati tutti i DOSSIER del 2020 col corrispettivo PDF.
    • Messa on line l'ANNATA 2020: 118 articoli usufruibili per la lettura, lo studio, la pratica, la diffusione (citando gentilmente la fonte).
    • Due nuove rubriche on line: RECENSIONI E SEGNALAZIONI. I libri recenti più interessanti e utili per l'operatore pastorale, e PENSIERI, PAROLE

    Le ANNATE di NPG 
    1967-2024 


    I DOSSIER di NPG 
    (dall'ultimo ai primi) 


    Le RUBRICHE NPG 
    (in ordine alfabetico
    e cronologico)
     


    Gli AUTORI di NPG
    ieri e oggi


    Gli EDITORIALI NPG 
    1967-2024 


    VOCI TEMATICHE 
    di NPG
    (in ordine alfabetico) 


    I LIBRI di NPG 
    Giovani e ragazzi,
    educazione, pastorale

     


    I SEMPREVERDI
    I migliori DOSSIER NPG
    fino al 2000 


    Animazione,
    animatori, sussidi


    Un giorno di maggio 
    La canzone del sito
    Margherita Pirri 


    WEB TV





    Note di pastorale giovanile
    via Giacomo Costamagna 6
    00181 Roma

    Telefono
    06 4940442

    Email

    In ricordo di don Elio Scotti



    Fondatore e primo direttore di «Note di pastorale giovanile», morto il 24 febbraio 1996

    (NPG 1996-04-2)


    All'improvviso, come chi si allontana in punta di piedi per non disturbare, don Elio ci ha lasciato.
    Era nel suo stile.
    Forte, deciso, coraggioso e pieno di entusiasmo che gli anni non riuscivano a spegnere, quando era responsabile di qualche impresa in prima persona, diventava tranquillo, silenzioso e persino distaccato, quando altri erano chiamati a subentrargli.
    La sua lunga giornata salesiana l'ha visto protagonista in differenti impegni apostolici: dal servizio diretto ai giovani all'animazione di un'importante provincia religiosa, fino alla recente responsabilità di consolidare al «Colle delle Beatitudini giovanili» (come abbiamo imparato a chiamare il luogo dove don Bosco è nato) un ampio progetto, apostolico e edilizio, per la vita e la speranza dei giovani.
    Per la sua appassionata competenza, negli anni difficili del rinnovamento conciliare, a don Scotti è stato affidato il compito di costruire e realizzare il servizio nazionale di pastorale giovanile per la Congregazione salesiana. In questa missione ha speso dieci lunghi laboriosissimi anni.
    Dalla sua tenacia è nato il Centro salesiano di pastorale giovanile e, sulla sua scia, molte pubblicazioni che hanno segnato la storia della pastorale giovanile in Italia. Con lui «Note di pastorale giovanile» ha percorso i primi passi; ha attraversato i momenti complessi dell'invenzione tra fedeltà e fantasia; si è aperta come contributo riconosciuto e gradito, anche oltre i confini della Congregazione stessa.
    Ha voluto, in quegli anni dai grandissimi entusiasmi, «Dimensioni nuove» per gli adolescenti e i giovani e «Mondo Erre» per i preadolescenti, per «tradurre» (come diceva lui) le grandi idee in realizzazioni concrete.
    Non era facile lavorare con don Elio: l'urgenza dei problemi e la passione per risolverli incalzavano... anche quando invocavamo la calma necessaria per realizzare quello che avevamo concordato. Non ci lasciava respirare. Non ne avevamo il diritto: come chi cerca perle preziose e rinuncia a tutto appena ne scopre una di valore inestimabile.
    Stando con lui, abbiamo sperimentato quello che don Bosco diceva di sé e avrebbe voluto per i suoi figli: «Nelle cose che tornano a vantaggio della pericolante gioventù o servono a guadagnare anime a Dio, io corro avanti fino alla temerità» (Memorie biografiche di Don Bosco XIV, 662).
    Lo testimoniano con gioia coloro che, come molti di noi, hanno percorso con lui un lungo tratto di strada, scoprendo, nella sua compagnia, la passione per la vita dei giovani nel Signore della vita.


    T e r z a
    p a g i n A


    NOVITÀ 2024


    Saper essere
    Competenze trasversali


    L'umano
    nella letteratura


    I sogni dei giovani x
    una Chiesa sinodale


    Strumenti e metodi
    per formare ancora


    Per una
    "buona" politica


    Sport e
    vita cristiana
    rubrica sport


    PROSEGUE DAL 2023


    Assetati d'eterno 
    Nostalgia di Dio e arte


    Abitare la Parola
    Incontrare Gesù


    Dove incontrare
    oggi il Signore


    PG: apprendistato
    alla vita cristiana


    Passeggiate nel
    mondo contemporaneo
     


    NOVITÀ ON LINE


    Di felicità, d'amore,
    di morte e altro
    (Dio compreso)
    Chiara e don Massimo


    Vent'anni di vantaggio
    Universitari in ricerca
    rubrica studio


    Storie di volontari
    A cura del SxS


    Voci dal
    mondo interiore
    A cura dei giovani MGS

    MGS-interiore


    Quello in cui crediamo
    Giovani e ricerca

    Rivista "Testimonianze"


    Universitari in ricerca
    Riflessioni e testimonianze FUCI


    Un "canone" letterario
    per i giovani oggi


    Sguardi in sala
    Tra cinema e teatro

    A cura del CGS


    Recensioni  
    e SEGNALAZIONI

    invetrina2

    Etty Hillesum
    una spiritualità
    per i giovani
     Etty


    Semi e cammini 
    di spiritualità
    Il senso nei frammenti
    spighe


    Ritratti di adolescenti
    A cura del MGS


     

    Main Menu