Cinque emergenze di oggi:

i rischi per i diritti di bambini e adolescenti

Autorità garante per l'infanzia e adolescenza - 2022


 

I diritti e le opportunità che la Convenzione di New York del 1989 riconosce a bambini e ragazzi sono oggi esposti al rischio di essere compressi per gli effetti della situazione di crisi che, su più piani, stiamo vivendo. Una crisi che non è soltanto umanitaria, ma anche economica, sociale ed educativa. È in questa cornice che si inserisce l’appello lanciato questa mattina, in occasione della presentazione della Relazione annuale al Parlamento, dall’Autorità garante per l’infanzia e l’adolescenza. Alle istituzioni e agli adulti in generale Carla Garlatti ha chiesto un impegno per dare speranza e futuro ai minorenni, coinvolgendoli direttamente nelle scelte che li riguardano.

Qui la SCHEDA
e qui la RELAZIONE ANNUALE al Parlamento