Progetto globale di pastorale dei preadolescenti

Inserito in NPG annata 1977.


(NPG 1977-08-78)


La programmazione di un piano organico di pastorale per preadolescenti è sempre un momento delicato, investito da particolari urgenti difficoltà.
Mentre per una programmazione catechistica e per la scuola di religione esistono molti e buoni sussidi, il campo più vasto della pastorale dei preadolescenti manca completamente di tentativi dí sintesi.
Con l'atteggiamento di servizio che caratterizza tutto il nostro lavoro proponiamo questo «piano globale» di pastorale per preadolescenti. un piano «aperto»: vi si può intervenire all'interno con massima e creativa libertà.

Il nostro obiettivo

L'obiettivo che ci proponiamo è duplice:
– arrivare al ragazzo, tenendo conto della totalità della sua persona e del suo ambiente; con carattere ciclico, seguendo cioè l'evolversi e l'approfondirsi dell'esperienza del ragazzo; in un quadro di valori orientato cristianamente;
– iniziare un lavoro in comune tra ragazzi, genitori ed educatori che favorisca e sviluppi la comunità educativa.

Il nostro metodo

Il metodo prescelto è quello di partire dalla vita reale con tutta la sua ricchezza. Teniamo presente il ragazzo concreto, le esperienze che interessano il suo corpo, i suoi sentimenti e le sue emozioni, il mondo delle cose e delle persone, i suoi rapporti con Dio.

Il piano completo del progetto

Per genitori ed educatori
– Un libro teorico-tecnico: Ragazzo: Uomo in costruzione. Progetto globale di pastorale per preadolescenti (I e II), che contiene la parte psicopedagogica, le mète e gli obiettivi, offre soluzioni metodologiche, materiale di uso pratico ed immediato nella quotidiana fatica di educare.
– Una guida alle schede di lavoro: Guida per genitori ed educatori (I e II) in cui sono presentati gli orientamenti generali di metodo, il contenuto dei temi, segnalando il perché della scelta, gli obiettivi da conseguire ed alcune annotazioni che ne facilitano lo sviluppo. É assolutamente necessario per l'uso delle schede.

Per i ragazzi
– Le schede di lavoro: Ragazzo: Uomo in costruzione (I e II). Sono 15 schede raccolte in una cartella, a colori, con molte illustrazioni. Suggeriscono, riguardo ad ogni tema, lavori, discussioni, incontri, spunti. Con metodo totalmente attivo.
– Un complemento mensile: Mondo Erre. Le schede offrono uno spazio necessariamente limitato ed una attualità molto relativa. Mondo Erre collaborerà offrendo ogni mese materiali complementari ai temi delle schede: attualità, ricerche, biografie, racconti...
– Altri complementi: vari Sussidi, per la vita di preghiera, di gruppo, i ritiri, la vita scolastica, ecc.
Il tutto nell'ottica di quanto scrive il documento base della Chiesa italiana sul Rinnovamento della Catechesi: «Nel fare catechesi, la Chiesa propone ai credenti non soltanto i grandi contenuti della fede che scaturiscono in ogni tempo e luogo da una meditazione attenta del mistero di Cristo; ma, con viva sensibilità pastorale, svolge anche i temi che le condizioni storiche e ambientali rendono particolarmente attuali ed urgenti. Anzi, il messaggio cristiano non sarebbe credibile, se non cercasse di affrontare e risolvere questi problemi. Né si tratta di una semplice preoccupazione didattica o pedagogica. Si tratta invece di una esigenza di incarnazione essenziale al cristianesimo» (RdC 96).

Ci sembra utile presentare ai nostri lettori una panoramica dei sussidi esistenti, sia a livello di studio, sia a livello di materiale occasionale e sistematico, per una pastorale dei preadolescenti. Ci limitiamo alle pubblicazioni della nostra Editrice. Questa presentazione, mentre sottolinea lo sforzo fatto in questo campo per sensibilizzare gli operatori pastorali, permette di verificare in che misura i propri piani pastorali vengono concepiti con organicità, aggiornamento, verifica costante.

1977-8-79