Pastorale Giovanile

    Campagna
    abbonamenti
    QuartinoNPG2024


    Letti 
    & apprezzati


    Il numero di NPG
    genn.-febbraio 2024


    Il numero di NPG
    dicembre 2023


    Newsletter
    genn.-febbraio 2024


    Newsletter
    dicembre 2023


    P. Pino Puglisi
    e NPG
    PPP e NPG


    Pensieri, parole
    ed emozioni


    Post it

    • On line il numero di GENNAIO-FEBBRAIO di NPG sulle strutture pastorali, e quello di DICEMBRE sulla PG degli ultimi 10 anni, sull'educazione alla pace.  E qui le corrispondenti NEWSLETTER: gennaio-febbraio 2024 e  dicembre 2023.
    • Attivate nel sito (colonna di destra "Terza paginA") varie nuove rubriche per il 2024.
    • Linkati tutti i DOSSIER del 2020 col corrispettivo PDF.
    • Messa on line l'ANNATA 2020: 118 articoli usufruibili per la lettura, lo studio, la pratica, la diffusione (citando gentilmente la fonte).
    • Due nuove rubriche on line: RECENSIONI E SEGNALAZIONI. I libri recenti più interessanti e utili per l'operatore pastorale, e PENSIERI, PAROLE

    Le ANNATE di NPG 
    1967-2024 


    I DOSSIER di NPG 
    (dall'ultimo ai primi) 


    Le RUBRICHE NPG 
    (in ordine alfabetico
    e cronologico)
     


    Gli AUTORI di NPG
    ieri e oggi


    Gli EDITORIALI NPG 
    1967-2024 


    VOCI TEMATICHE 
    di NPG
    (in ordine alfabetico) 


    I LIBRI di NPG 
    Giovani e ragazzi,
    educazione, pastorale

     


    I SEMPREVERDI
    I migliori DOSSIER NPG
    fino al 2000 


    Animazione,
    animatori, sussidi


    Un giorno di maggio 
    La canzone del sito
    Margherita Pirri 


    WEB TV


    NPG Facebook


    NPG Twitter



    Note di pastorale giovanile
    via Giacomo Costamagna 6
    00181 Roma

    Telefono
    06 4940442

    Email

    Pastorale dei ragazzi: il «ritiro spirituale»



    (NPG 1977-01-83)


    Presentiamo uno schema di ritiro spirituale organizzato per i ragazzi da una parrocchia del centro storico di Torino. Si tratta di un momento importante della vita di quella comunità, al quale hanno partecipato il sacerdote, i catechisti-animatori e i ragazzi. Si è tenuto tra il sabato e la domenica di Pentecoste.

    Schema essenziale del ritiro

    – Ore 14: partenza.
    – Ore 16: presentazione del ritiro in chiesa. Sono presenti 70 ragazzi, alcuni adulti, il sacerdote.
    – Ore 16.30-18: lavoro di gruppo. Il ritiro è tutto rivolto al sabato sera, in cui verrà celebrata la veglia di Pentecoste. I gruppi sono sei, come sei sono le letture della liturgia: Gen 11,1-9 = Salmo 36.
    Es 19,3-8a.16-20b = Salmo 118. Es 37,1-14 = Salmo 138.
    Gl 2,28-32 = Canto delle creature. 1 Cor 12,36-37.12-13. Gv 20,19-23.
    Ad ogni gruppo è affidata la riflessione su una lettura e vengono suggerite queste domande: Come è giudicata la nostra parrocchia da questa parola di Dio?
    Come ne è giudicato il nostro gruppo?
    Come ne è giudicata la mia vita di cristiano (a scuola, a casa, in parrocchia)?
    Come ne è giudicato il mio futuro?
    – Ore 18-19,30: giochiamo e cantiamo insieme. Ceniamo.
    – Ore 21: Veglia di Pentecoste. Celebrazione vivissima: nel canto, nella preghiera, nell'ascolto. Anche i più piccoli gustano la presenza di Gesù che ci dona il suo Spirito.
    – Termina alle 23,30.
    Chiedo ad uno di quinta: «Ti sei stancato?». Mi risponde: «No! Molte volte in casa i miei mi fanno stare su fino a mezzanotte senza parlare perché ci sono dei loro amici. Questa sera eravamo tutti amici, tutti protagonisti».
    – Domenica mattina ore 9: celebrazione di Lodi (Salmo 50 e 97, Canto delle creature, Racconto della Pentecoste dagli Atti degli Apostoli).
    – Lavoro di gruppo: ci si racconta che cosa si è compreso, vissuto; che cose ci dice per il futuro la veglia di Pentecoste.
    – Ore 11-12.30: Adorazione eucaristica.
    I gruppi si alternano a chiedere al Cristo il dono del suo Spirito per la nostra comunità parrocchiale, per le famiglie, i sacerdoti, per coloro che ricevono il battesimo, per il proprio gruppo, per ciascuno di noi. Uno Spirito di fortezza, fedeltà... (NB. queste sono le cose che ho udito chiedere dai ragazzi).
    – Dopo pranzo, una sessantina di genitori e adulti della parrocchia ci fa visita.
    – Ore 15: Assemblea generale.

    Breve revisione del ritiro

    Inizio io sottolineando le cose negative riscontrate nel ritiro perché i genitori ne tengano conto.
    1. I ragazzi trovano difficoltà a stare insieme a tavola. Vedono la mensa come momento di
    refezione e non di amicizia. È solo colpa della vita frenetica di oggi se la famiglia non sa stare a tavola?
    2. I ragazzi che comprano più gelati... mi dicono che i genitori danno loro i soldi perché... stiano buoni... È da pagare la bontà del figlio?
    3. I ragazzi avvertono sempre più la necessità della presenza degli adulti nei momenti educativi. Si alternano gli animatori dei vari gruppi a comunicare che cosa è stato il ritiro di fine d'anno per il nostro stare insieme.
    Vengono fuori testimonianze ed esigenze molto forti. Non è però il caso di scriverle, perché devono essere verificate... dalla storia.
    I genitori hanno pensato a noi. Paste dolci e Coca-cola ci trovano in festa al termine del ritiro. Io giro da un tavolo all'altro a salutare le famiglie. Sono soddisfatto perché l'anno scorso ero da solo a far questo. Ora vedo che anche gli animatori sono molto compresi nel parlare con papà e mamme della nostra vita di parrocchia.
    NB.: Chi desiderasse conoscere altri particolari di questa esperienza e le testimonianze dei partecipanti, veda «Catechesi», 17 - nov. 1976.


    T e r z a
    p a g i n A


    NOVITÀ 2024


    Saper essere
    Competenze trasversali


    L'umano
    nella letteratura


    I sogni dei giovani x
    una Chiesa sinodale


    Strumenti e metodi
    per formare ancora


    Per una
    "buona" politica


    PROSEGUE DAL 2023


    Assetati d'eterno 
    Nostalgia di Dio e arte


    Abitare la Parola
    Incontrare Gesù


    Dove incontrare
    oggi il Signore


    PG: apprendistato
    alla vita cristiana


    Il filo di Arianna
    della politica


    Recensioni  
    e SEGNALAZIONI


    Santi giovani
    e giovinezza dei Santi


    NOVITÀ ON LINE


    Di felicità, d'amore,
    di morte e altro
    (Dio compreso)
    Chiara e don Massimo


    Ritratti di adolescenti
    A cura del MGS


    Storie di volontari


    Quello in cui crediamo
    Giovani e ricerca

    Rivista "Testimonianze"


    Universitari in ricerca
    Riflessioni e testimonianze FUCI


    Un "canone" letterario
    per i giovani oggi


    Sguardi in sala
    Tra cinema e teatro

    A cura del CGS

    invetrina2

    Etty Hillesum
    una spiritualità
    per i giovani
     Etty


    Semi e cammini 
    di spiritualità
    Il senso nei frammenti
    spighe


    Passeggiate nel
    mondo contemporaneo


     

    Main Menu