prova 1

Gentili Amiche, cari Amici,

ecco la Newsletter che accompagna il numero in uscita di NPG, fondamentalmente sul tema della gioia (uno degli «esistenziali» umani per eccellenza, e quanto mai indicativo anche della proposta di Gesù racchiusa nel suo Vangelo e nelle beatitudini). Tema richiamato con insistenza anche dagli ultimi Papi, tra cui Benedetto XVI, come possibile accesso alla vita piena offerta nella sequela di Gesù.

Attorno al tema della gioia stanno anche le rubriche che richiamano il santo della gioia, don Bosco, e la nostra Etty Hillesum (come lungo tutto quest'anno).

Un'altra usuale rubrica della Newsletter è «liturgica», sul tempo che stiamo vivendo, e attraverso la contemplazione estetico-teologica di alcune delle più belle icone e dipinti sulle apparizioni del Risorto, come narrate nel Vangelo.

E infine, per una sempre miglior conoscenza del sito, presentiamo alcune rubriche che nell'insieme danno l'idea dei molteplici aspeetti che compongono e arricchiscono la proposta educativo-pastorale ai giovani che ogni buon educatore-evangelizzatore sa e deve offrire.

Altre «dimensioni» nelle prossime Newsletter.

Un caro saluto, buone feste pasquali e la condivisione della gioia e della piena accoglienza di Papa Francesco.

La redazione NPG

Icontenuti di NPGdiaprile Isantidiaprile elafede Leapparizione delRisorto DonBosco elagioia

I contenuti di NPG
di aprile
 

^ Il «viaggio mancato»

^ «Occhi di gufo»

^ DOSSIER: UMILE E’ LA GIOIA

^ GMG 2013: I popoli

^ «Capite quello che ho fatto per voi?»

^ Grazie, Tommaso

^ Vita accelerata

^ Un Dio amico

^ Fondersi in Dio

^ Etty: Dalla sofferenza alla lucida spiritualità

^ Vaticano II: La Gaudium et spes

^ NOTE’S GRAFFITI: FARE CENTRO
Vademecum per il Coordinatore di Centro Estivo 

I santi di aprile
e la fede 

Queste le occorrenze liturgiche significative (festività e santi) del mese di aprile: 

^ 4 - S. Isidoro di Siviglia, dottore della Chiesa

^ 7 - S. Giovanni Battista de la Salle, educatore

^ 13 - S. Giustino, filosofo

^ 21 - S. Anselmo, vescovo e dottore della Chiesa

^ 25 - S. Marco evangelista

^ 28 - S. Luigi Maria Grignion de Montfort

^ 28 - Gianna Beretta Molla, mamma e sposa

^ 29 - S. Caterina da Siena, dottore della Chiesa

Le apparizioni
del Risorto

«Vi vedrò di nuovo
e gioirà il vostro cuore...»
(Gv 16,22-23).
  

Le icone di apparizione:

^ A Maria Maddalena

^ A Tommaso

^ Ai discepoli di Emmaus

^ Agli apostoli sul mare di Galilea 

«Appena fui certo che Dio esiste, capii che non potevo far altro che vivere per Lui!» (Ch. de Foucauld).

Così sia per ogni discepolo del Maestro. 

I dipinti (occidentali) delle apparizioni:

12 

Don Bosco 
e la gioia

Don Bosco è conosciuto come il santo della gioia.

Chi non ricorda l'adolescente Giovanni Bosco che impara i trucchi dei «giocolieri» per divertire i suoi amici... per poi portarli al catechismo?

E la fondazione della «società dell'allegria»?

Ma al di sotto di un carattere allegro e comunicativo ci sta (ci stava, ci starà) sempre l'intenzione di fondo: mostrare che una vita «santa» produce una vita «felice».

E che «un triste santo è un tristo santo».

Vedi anche: «SANTO ALLEGRO» dal sito donboscoland.

giovanigioia

 

UMILE È LA GIOIA
Giovani, felicità, vita cristiana

 

Un tema caro alla pastorale giovanile (caro anche al Papa emerito Benedetto XVI, che spesso la citava con quel suo accento tedesco che faceva sorridere ma insieme toccava il cuore): la gioia, come elemento essenziale del Cristianesimo e altro nome della «buona notizia» portata da Gesù all’uomo di tutti i tempi.

Ma che questo «esistenziale» risuoni con insistenza nel vangelo, con altri sinonimi come la felicità, le beatitudini, e nello stesso tempo come progetto di Gesù di liberazione da tutto ciò che aggrava l'uomo, è una notizia sorprendente e decisiva anche per l'uomo d'oggi, ingrigito e intristito in «passioni tristi».

Ecco il senso del dossier: Gesù solo libera l’uomo da ciò che lo aggrava (il male fisico e il peccato, la lontananza da Dio – perché Dio è felice quando l’uomo è felice, e l’uomo è felice quando è in Dio: parafrasando s. Ireneo). Ecco perché la pastorale giovanile si impegna ad educare alla gioia, nella gioia. Sempre nella prospettiva della Pasqua, della Vita-Amore che sempre vince.

Approfittiamo anche della bella serena figura di Papa Francesco per toccare tale tema, così come si è espresso in uno dei suoi primi discorsi.

 

 fotolargadelpapa

«Tutti insieme, Pastori e fedeli, ci sforzeremo di rispondere fedelmente alla missione di sempre: portare Gesù Cristo all’uomo e condurre l’uomo all’incontro con Gesù Cristo Via, Verità e Vita, realmente presente nella Chiesa e contemporaneo in ogni uomo. Tale incontro porta a diventare uomini nuovi nel mistero della Grazia, suscitando nell’animo quella gioia cristiana che costituisce il centuplo donato da Cristo a chi lo accoglie nella propria esistenza».

 

educazioneintegralenuovo

Alcuni aspetti del progetto educativo-pastorale offerti in NPG e nel sito.
Altri (con ampi sviluppi pedagogici) nelle prossime newsletter.

 

educareilcorpo2 educarelanima educarealpensiero emozioni3

 Corpo 

1. La finestra da cui il mondo guarda il mondo

2. La ragione e l’istinto

3. Il dentro e il fuori

4. L’onnipotenza e il limite

5. Il consumo e la memoria

6. Il rischio e l’iniziazione

7. L’immaginario e l’esperienza

8. Pro-gettarsi

 

 Anima 

1. Cartografie di un concetto nomade

2. Il vuoto e il pieno

3. Il lento e il veloce

4. Le parole e silenzi

5. Il coraggio e la paura

6. Il noto e l’ignoto

7. L’ascolto e la preghiera

8. Noi e gli altri

 Pensiero 

1. Uno sguardo d'insieme

2. Empatia

3. Intuizione

4. Verità

5. Interpretazione

6. Intelligenza

7. Sapienza

8. Fede

9. Teologia

10. Poesia

11. Mistero

12. Ragione

Emozioni 

1. Introduzione

2. La gioia

3. La paura

4. La rabbia

5. La noia

6. La nostalgia

7. L’allegria

8. Il pudore

9. La speranza 

Etty Hillesum e la gioia

(vedi inoltre la rubrica: Etty Hillesum per i giovani)

 

Le tre sezioni del SITO

PASTORALE GIOVANILE

NOTE DI PASTORALE GIOVANILE

PASTORALE GIOVANILE SALESIANA

 

 

Il prossimo DOSSIER di NPG

UN CANTICO PER LE CREATURE
Per un'educazione al rispetto del creato sulla traccia di S. Francesco
(con esercitazioni, esperienze, testi letterari e canzoni per un uso in classe e gruppi)

cantico-delle-creature

1. Messor lo frate Sole: educare alla luce

2. Sora Luna e le stelle: educare alle tenebre

3. Frate Vento: educare al respiro

4. Sora Acqua: educare all’origine

5. Frate Focu: educare all’energia

6. Sora nostra matre Terra: educare alle radici

7. Quelli che perdonano per lo Tuo amore: educare al perdono

8. Et sostengono infermitate et tribolatione: educare alla debolezza

9. Sora nostra Morte corporale: educare alla fine

10. Laudate et benedicete et rengratiate: educare alla lode

A fine marzo (in 14 mesi) abbiamo superato i 5300 followers di Twitter: una bella accoglienza nel mondo «cinguettante» (senza voler competere con ben altre presenze...!).

E andiamo verso i 5400 tweets: notizie di PG, citazioni d'Autore, aforismi: perle di saggezza e di provocazione.

Ci lanciamo nelle autostrade virtuali per farci conoscere, per parlare ai giovani e dei giovani e della loro ricerca di vita e felicità, nonostante.

 

 

 

ovviamente questa NEWSLETTER, a cui anche altri amici possono iscriversi dal sito.

 

La colonna sonora del sito

Una bellissima canzone sui giovani, sulle loro speranze e sulla loro voglia di non mollare mai (scritta apposta per noi), della cantautrice Margherita Pirri: UN GIORNO DI MAGGIO

 

Ultime Newsletter

→ Qui il link della newsletter di ottobre sulla fede raccontata ai giovani.

→  Qui il link della newsletter di novembre, sull'animazione culturale (e l'amore alla vita)come metodologia e proposta di educazione ai valori.

→  Qui il link della newsletter di dicembre, che presenta due studi, uno sulla proposta di fede e l’altro sull’educazione all’interiorità.

→ Qui il link della newsletter di gennaio, sull'educazione alla fede e l'interiorità.

→ Qui il link della newsletter di febbraio, sulla visione di PG al Sinodo dei Vescovi.

→ Qui il link della newsletter di marzo, sui percorsi di maturazione psicologici e spirituali.

 

ABBIAMO SEMPRE BISOGNO DI TE!!!

Il costo dell'abbonamento è di Euro 38,00. Quanto un caffè per un mese
Offritelo per la PG in Italia con un abbonamento a NPG!

Utilizzare il ccp 32701104 a 
NOTE DI PASTORALE GIOVANILE
Elledici - Torino-Leumann
oppure con carta di credito sul sito dell'Editrice www.elledici.org

Siamo lieti della tua amicizia. 
Ma se non ti garbiamo, dietro tua richiesta con rammarico ti cancelleremo dall'elenco.

NOTE DI PASTORALE GIOVANILE 

Via Marsala 42 - 00185 ROMA - tel. 06 4940442 - fax 06 4463614
Mail: redazione@notedipastoralegiovanile.it