Stampa
PDF

La calvizie dei ricchi


Virginia Di Cicco

(NPG 2004-08-2)


Quando la mia nipotina Mary, di sei anni, che vive negli Stati Uniti si ammala – cosa che ai bimbi sembra accadere piuttosto spesso – ha a sua disposizione quasi cinquemila dollari annui per le sue cure.
Quando la sua coetanea color cioccolato che vive in Etiopia si ammala può contare su ben tre dollari all’anno per curarsi.
Gli Stati Uniti hanno 972 infermieri e 554 medici ogni 100.000 persone e uno di questi, dovesse servire, si preoccuperà con amore e delicatezza di Mary.
In Etiopia soltanto 23 infermieri e 4 medici sempre per 100.000 persone. Speriamo che uno di questi possa arrivare fino alla piccola amichetta di Mary per aiutarla. Magari in barca, scivolando lungo il fiume e avendo a disposizione certo non un ospedale con macchinari e farmaci idonei, ma nel migliore dei casi ambulatori approssimativi dove spesso la medicina occidentale si mescola ai filtri d’amore e agli amuleti.
Probabilmente è per questo che, in base ai dati dell’OMS, Mary può tranquillamente progettare la sua vita pensando di arrivare più o meno intorno agli 85 anni, ma purtroppo ci arriverà sola: la sua amichetta la abbandonerà lungo la strada intorno ai 36 anni. Non male, direi.
E così ecco documentata la famosa “scoperta dell’acqua calda”: anche la sanità è un business. E che business. Sentite qui: otto anni fa i paesi membri dell’Organizzazione Mondiale del Commercio firmano un documento in base al quale chi crea un nuovo farmaco ha il diritto di brevettarlo impedendo ad altri di copiarlo per venti anni. La vergogna di questo accordo è stata subito sotto gli occhi di tutti: le multinazionali conservavano il monopolio per venti anni!
Allora gli stessi paesi finsero di voler rimediare e nel 2001 firmarono una dichiarazione che permetteva a ciascuna nazione che si trovasse davanti ad un problema di salute pubblica, di produrre copie più economiche di un farmaco essenziale, anche senza permesso del titolare del brevetto.
Sembrerebbe una soluzione, ma vi spiego perché lo è solo apparentemente: quasi nessun paese povero si permette di farlo, spaventato di cadere in ritorsioni economiche e commerciali con i paesi detentori del brevetto.
In verità la paura delle case farmaceutiche è nascosto in questo dato: l’Africa intera consuma soltanto l’uno per cento dei prodotti venduti, mentre l’America il quarantadue per cento. Dunque una domanda terribile si insinua e rovina il sonno delle case farmaceutiche: che cosa succederebbe se questa moda dei farmaci generici cominciasse a diffondersi anche nei paesi ricchi, e se questi decidessero di acquistarne in quanto egualmente efficaci ed inoltre in grado di far risparmiare l’ottanta per cento?
E se tutto questo non fosse ancora sufficiente, sentite anche questa: il novanta per cento della spesa annuale per la ricerca è destinato a problemi che interessano il dieci per cento della popolazione: obesità, l’impotenza e la calvizie. Certo lungi da me l’idea di sottovalutare o minimizzare i disagi dovuti alla perdita dei capelli, ma vale la pena di precisare che esistono paesi in cui la lebbra è ancora un problema. Cercheremo di spiegarlo all’amichetta etiope di Mary, che prima di pensare alla sua malaria, ha dovuto concentrarsi sul modo più veloce per coltivare capelli sulla testa pelata di qualche ricco occidentale. Come dire: questioni di priorità.

Sinodo sui giovani 
Un osservatorio
Commenti. riflessioni, proposte  

logo-SINODO-GIOVANI-colori-295x300

Newsletter
Speciale 2018
(Estate-Settembre-Ottobre)
NLspeciale2018

Di animazione,
animatori
e altre questioni
NPG e «animazione culturale»

animatori

Newsletter NPG



Ricevi HTML?

invetrina2

Laboratorio
dei talenti 2.0
Una rubrica FOI

rubrica oratorio ridotta

No balconear 
Rubrica ispirata al/dal Papa
 

lostintranslation 1

Sulle spalle... 
dei giganti

giganti

Temi di PU 
(pastorale universitaria)

temi di PU

rubriche

 Il Vangelo
del giorno
(Monastero di Bose)

Lezionario 1

Storia "artistica"
della salvezza 

agnolo bronzino discesa di cristo al limbo 1552 dettaglio2

I cammini 
Una proposta-esperienza
per i giovani
e materiali utili

vie

Bellezza, arte 
e PG
(e lettere dal mondo)

arteepg

Etty Hillesum 
una spiritualità
per i giovani

 Etty

Semi di
spiritualità
Il senso nei frammenti

spighe

 

Lo zibaldone. 
Di tutto un po'
Tra letteratura, arte e pastorale...

zibaldone

Società, giovani 
e ragazzi
Aspetti socio-psico-pedagogici  

ragazziegiovani

Sussidi e materiali 
x l'animatore in gruppo 
 

cassetta

LIVE

Il numero di NPG 
in corso
Estate 2018

cop estate2018

Il numero di NPG 
in corso
Settembre-Ottobre 2018

cop sett-ott2018

Post It

1. Abbiamo spedito agli abbonati, in un unico invio, il numero estivo e quello di settembre-ottobre di NPG. Il primo riporta i materiali di approfondimento per la proposta educativo-pastorale salesiana ("Io sono una missione - #perlavitadeglialtri") e il secondo è sul Sinodo "Nel cuore del Sinodo. Temi generativi, sfide provocatorie, inviti alla conversione")

2. Uno splendido omaggio ai nostri abbonati: il libretto dell'INSTRUMENTUM LABORIS del Sinodo, in allegato alla spedizione dei due NPG di cui sopra

3. On line tutta NPG fino all'annata 2013 (come promesso, fino a 5 anni fa), e pulizia-aggiornamento definitivo dei files delle annate precedenti

Progettare PG

progettare

novita

ipad-newspaper-G

NPG: appunti 
per una storia

2010 SDB - NPG Logo 02 XX

Le ANNATE di NPG 
1967-2018 
 

annateNPG

I DOSSIER di NPG 
(dall'ultimo ai primi) 
 

dossier

Le RUBRICHE NPG 
(in ordine alfabetico)
Alcune ancora da completare 
 

Rubriche

Gli AUTORI di NPG
ieri e oggi 

pennapennino

Gli EDITORIALI NPG 
1967-2018 
 

editorialeRIDOTTO

INDICI NPG
50 ANNI
 
Voci tematiche - Autori - Dossier

search

VOCI TEMATICHE 
di NPG
(in ordine alfabetico) 
 

dizionario

I LIBRI di NPG 
Giovani e ragazzi,
educazione, pastorale
 

libriNPG

I «QUADERNI» 
dell'animatore

quaderni

 

Alcuni PERCORSI 
educativo-pastorali in NPG
 

percorsi

I SEMPREVERDI 
I migliori DOSSIER di NPG 
 

vite N1

NOTE'S GRAFFITI 
Materiali di lavoro
con gruppi di ragazzi e adolescenti 
 

medium

webtvpic

SOCIAL AREA

 
socialareaok2 r1_c1_s1 socialareaok2 r1_c2_s1 socialareaok2 r1_c3_s1 socialareaok2 r1_c4_s1

Contattaci

Note di pastorale giovanile
via Marsala 42
00185 Roma

Telefono: 06 49 40 442

Fax: 06 44 63 614

Email

MAPPE del SITO 
navigare con una bussola

mappesito 1

PROGRAMMAZIONE
NPG 2018

programmazione 1

LECTIO DIVINA 
o percorsi biblici

lectiodivina 1 

DOTTRINA SOCIALE 
della Chiesa

dottrina 1

LE INTERVISTE: 
PG e...

interviste 1

ENTI CNOS

cospes tgs cnosfap cgs cnosscuola scsOK1 cnossport

SITI AMICI

Salesiani di Don Bosco Figlie di Maria Ausiliatrice editrice elledici università pontificia salesiana Servizio nazionale di pastorale giovanile Movimento Giovanile Salesiano salesitalia Mision Joven Dimensioni Mondo Erre DonBoscoland Scritti di Don Bosco ans bollettino
LogoMGSILE valdocco missioni vis asc exallievi vcdb mor ICC icp ILE ime ine isi