Stampa
PDF

 

 I «gloriosi» inizi di NPG

e altri frammenti

di memoria

 

Un po' di storia dei nostri «antenati»

«Note di pastorale giovanile» inizia nel 1967 come un bimestrale (6 numeri); dall'anno successivo diventa mensile con 10 numeri, che diventano 9 dal 1988.

Si comincia con... un errore (e che ha dato del filo da torcere ai ricercatori dei numeri uno): il primo fascicolo (gennaio-febbraio) è contrassegnato dalla dicitura 1966, facendo pensare che l'anno di inizio sia appunto il 1966. Poi i fascicoli successivi (2, 3, ecc.) riportano correttamente l'anno 1967). 
L'errore è stato spiegato come "tipografico" (e passato inavvertito alla redazione). In ogni caso l'anno 1 è il 1967, anche se talvolta (pensando all'indicazione 1966) nei calcoli si considera il 1967 come anno 2.

Per i primi numeri (1-5) la redazione è così composta:
Direttore: Elio Scotti
Redattore: Vittorio Gambino
Membri del Consiglio: Joseph Aubry, Piet Bakker, Giulio Bairati, Luciano Borello, Piero Contini, Ugo De Censi, Aldo Ellena, Carlo Fiore, Pietro Gianola, Giancarlo Negri, Rodolfo Reviglio, Luigi Zulian.

A questo elenco segue una interessante indicazione: «La Rivista intende contare tra i suoi amici e collaboratori più cari tutti coloro (Sacerdoti, Religiosi, Laici) che, per Cristo e il Vangelo, sono oggi presenti nel mondo giovanile, partecipano profondamente alla vita dei giovani e condividono con essi la fedeltà al mondo e alla Parola di Dio. In questo senso la Redazione accetta con piacere tutte quelle esperienze e testimonianze che nascono dalla vita di gruppi fortemente impegnati, apportatori al mondo di energie di salvezza».

Una dichiarazione programmatica sia per le linee di riflessioni che per il coinvolgimento ampio di tanti, a tutti i livelli, che porterà a numerosi inserimenti e collaborazioni di nuove persone e all'allargamento e diffusione della proposta pastorale della Rivista.

Dal n. 6 del 1967, essa così è strutturata (con indicazione dei "compiti"):

Direttore: Elio Scotti
Segretario di Redazione: Riccardo Tonelli 
Membri del Consiglio: Luciano Borello (per la formazione liturgica), Giuseppe Clementel (per l'orientamento vocazionale), Pietro Gianola (per la metodologia degli ambienti educativi), Giancarlo Negri (per la catechesi), Ivo Paltrinieri (per l'orientamento scolastico-professionale e i problemi della scuola), Ettore Segneri (per la pastorale del tempo libero), Antonino Valastro (per la formazione sociale e missionaria), Romano Vecchi (per l'associazionismo e la formazione dei leaders e animatori), Luigi Zulian (per notiziari e sussidi), Rodolfo Reviglio.

Nel n. 3 viene annunciata la pubblicazione imminente di una collana di Quaderni (Sussidi di pastorale giovanile) "per l'azione immediata del lavoro in mezzo ai giovani", che avrebbe affiancato la Rivista. Tali sussidi furono poi pubblicati per alcuni anni (dal 1968 al 1971)

Dal 1970 il Comitato di Redazione viene strutturato secondo precise tematiche, con la presenza di alcuni esperti che comporranno poi stabilmente la Redazione della Rivista:
- Per i problemi di educazione ad una visione cristiana della realtà
- Per la formazione ad un intervento cristiano nella realtà (con Giancarlo Milanesi)
- Per una iniziazione alla comunità cristiana (con Mario Pollo)
- Per una sintonia con i dinamismi dei preadolescenti (con Pietro Damu e Roberto Giannatelli)

Nel 1971 viene distinto il Consiglio di Redazione dal Comitato di Redazione.

Nel 1972 il Comitato di Redazione compare con i soli nominativi (tra cui Franco Garelli), senza ulteriori specificazioni.

Nel 1976 il Consiglio di Redazione compare - con accanto ai nomi di Scotti e Tonelli e Franco Floris  - "Comunità ed esperti del CSPG", e nel Comitato fa la prima apparizione il Settore Preadolescenti, il cui primo responsabile è Emilio Zeni (dal 1977 Umberto De Vanna).

Nel 1979 nel Consiglio di Redazione Riccardo Tonelli compare come Direttore, con Franco Floris responsabile del settore "giovani" e Sergio Pierbattisti - direttore anche del CSPG - di quello "preadolescenti". Nell'elenco dei membri della redazione compare anche Domenico Sigalini, Carlo Nanni, Cesare Bissoli e Giancarlo De Nicolò.

Dall'aprile 1982 il Consiglio di Direzione è composto da Tonelli, De Nicolò, Floris e Antonio Martinelli (direttore del CSPG). Ad esso vengono aggiunti nel 1985 Mario Comoglio e Mario Delpiano e nel 1986 Mario Pollo e Domenico Sigalini.

Nel 1987 Mario Delpiano diventa responsabile del settore "preadolescenti" e nel 1988 entra nel Consiglio di Direzione il nuovo direttore del CSPG, Giovanni Battista Bosco, mentre De Nicolò diventa responsabile della Redazione. Mentre via via entrano nel Consiglio di Direzione i direttori del CSPG che si succederanno: Gian Luigi Pussino, Giuseppe Casti, Luigi Perrelli, Claudio Belfiore.

Saltiamo alla fine: il 1° ottobre 2013 muore il direttore storico e carismatico Riccardo Tonelli. Incaricato di gestire il passaggio diventa il direttore CSPG-CNOS Claudio Belfiore, e dal 4 febbraio 2014 viene nominato nuovo direttore di NPG Alberto Martelli, anche direttore editoriale Elledici. Responsabile della redazione rimane De Nicolò.

 

Qualche "dichiarazione" programmatica

Nella IV di copertina del numero 1 compare questa citazione di Paolo VI: «Un bisogno di sincerità assoluta, una continua esigenza di logica, un coraggio che disprezza il rispetto umano in abitudini che degradano e i ripiegamenti fiacchi e indolenti, un'indefinibile attrattiva interiore per la perfezione, per l'autenticità cristiana spingono oggi le anime giovanili a una franchezza cristiana, a una fedeltà cattolica, a una originalità spirituale che lasciano sorpresi e stupiti coloro che li osservano. E' forse questo un soffio dello Spirito? E' un segno dei tempi che ci fa gioire d'appartenere a questa grande e difficile epoca che è la nostra e ci dà una nuova speranza per l'avvenire».

E in quella del numero 2: «In questo sforzo di "rinnovamento pastorale", si tratta di ritrovare i giovani così come sono, in se stessi, per se stessi, nella verità della loro vita voluta o permessa da Dio, e "non come noi li giudichiamo o vogliamo che siano"» (Luigi Rétif).

Nel numero 3, sempre alla IV di copertina una espressione del Card. Cicognani al IV Congresso catechistico francese, che sarebbe poi diventata famosa nel documento RdC: «Bisogna scoprire ciò che fa l'innegabile ricchezza della vita del bambino e dell'adolescente, dell'adulto e del vegliardo, del rurale e del cittadino, dell'operaio e dell'intellettuale, affinché la Parola di Dio appaia ad ognuno come un'APERTURA ai propri problemi, un RISPOSTA alle proprie domande, un ALLARGAMENTO ai propri valori e nello stesso tempo una SODDISFAZIONE alle proprie aspirazioni più profonde».

Nel numero 4, una citazione di d. Luigi Ricceri, Rettor Maggiore dei Salesiani: «Don Bosco non è mai stato un isolato e noi non riusciamo a pensarlo se non circondato dagli altri, dai giovani soprattutto, col cuore aperto verso tutti e capace di stringere con tutti una cordiale corrispondenza d'animo. Il dialogo in don Bosco assumeva talvolta la forma della ricerca dei giovani andando nelle botteghe, nelle carceri, nelle case: dialogo di fatti e di tutta la vita quando egli abbandonava la possibilità di una posizione tranquilla e comoda per andare ad abitare a Valdocco, alla periferia della città, in mezzo a gente tutt'altro che edificante, e là viveva fisicamente e spiritualmente vicino a quei ragazzi che egli voleva redimere e salvare».

 

I primi editoriali

Il primo articolo-editoriale di NPG
(Vittorio Gambino)

(n 1. gennaio-febbraio 1967, pp. 4-5) 

Una revisione del primo anno della Rivista
(n 2. novembre-dicembre 1967, pp. 4-5) 

Undicesimo anno
(Elio Scotti)
(n. 1. gennaio 1977, pp. 2-4) 

 

Amarcord: i primi collaboratori ricordano e raccontano...

Uno sguardo ai sogni per interpretare le realizzazioni
(Riccardo Tonelli)

- La struttura redazionale di NPG come modello di riflessione pastorale
(Riccardo Tonelli)

 

Gli articoli di Riccardo Tonelli

Gli articoli di altri collaboratori

 

Accenni di storia di NPG

Uno studio sui primi 20 anni di NPG (1967-1988)
(Rosangela Siboldi

NPG: una pastorale attenta ai processi educativi
(Juan E. Vecchi)

Chiesa e giovani in italia: vent'anni di storia della pastorale giovanile
(Cesare Bissoli) (la parte finale è dedicata al CSPG e a NPG)

 

Qualche articolo importante sulla Pastorale Giovanile

Qualche articolo importante sull'Animazione Culturale

 

I convegni di NPG

 

Incontri con i responsabili diocesani di PG (1983-1996)

Per un certo periodo (ancora in assenza del SNPG della CEI), NPG e l'Università salesiana hanno tenuto "incontri di amici" sui temi della pastorale giovanile. Erano in genere due giorni di presentazione di temi caldi con dibattiti... per fare mentalità, per confrontarsi con degli esperti, per verificare teorie che poi diventavano proposte in NPG. In genere erano tenuti all'UPS e vi partecipavano sulla ventina di responsabili diocesani.

Qui di seguito (come da materiale documentario in nostro possesso), i temi trattati nei singoli anni.

La data di inizio è il 1983, perché fu l'anno della venuta a Roma del CSPG e della rivista NPG da Torino... ma supponiamo che altri incontri si fossero tenuti anche negli anni precedenti. 

1983: Problemi e prospettive per una pastorale giovanile nell'attuale situazione culturale e sociale. Organismi diocesani e congregazionali al "servizio" della pastorale giovanile: esperienze a confronto 

1984: Gruppi e associazioni per una pastorale giovanile nella chiesa locale 

1985: Lo "sbocco" nei gruppi giovanili ecclesiali  

1986: Giovani "lontani": un problema per la pastorale giovanile  

1987: Quale socializzazione religiosa e iniziazione cristiana per i giovani oggi?  

1988: Progetti diocesani di pastorale giovanile a confronto  

1989: Itinerario di educazione all'appartenenza ecclesiale  

1990: I contenuti dei progetti di pastorale giovanile diocesani  

1991: Contenuti e modelli per comunicare la fede ai giovani  

1992: Celebrare la fede con i giovani: modelli e prospettive 

1993: Animare la chiesa locale verso la pastorale giovanile in prospettiva culturale (nell'insegnamento della teologia, nell'ISRR, in corsi e convegni). Verifica dell'esistente e prospettive  

1994: (non avvenuto) 

1995: Un sistema formativo per gli educatori alla fede dei giovani  

1996: Dell'animatore non autosufficiente  

 

La comunità di NPG: il CSPG: brevi provvisori cenni

Oltre a quanto indicato nel link, per la "storia" segnaliamo alcuni passaggi importanti.

(Annotazione storica: gli anni indicati sono quelli effettivi, diciamo da settembre, mese di inizio delle attività pastorali, mentre la registrazione sul catalogo ufficiale dei Salesiani è dell'anno successivo, per ovvie ragioni di tempi di stampa)

- 1966: Costituzione (a Roma, in via dei Salesiani 9) della CASA PER DELEGATI NAZIONALI DELLE ISPETTORIE SALESIANE, denominata S. Lorenzo (la sede dei famosi Azzurri), con direttore d. Carlo Orlando e con la presenza di alcuni salesiani che poi entreranno anche nella redazione NPG: d. Armando Buttarelli, d. Giuseppe Cipriani, d. Giuseppe Clementel, d. Ivo Paltrinieri, d. Elio Scotti, d. Arcadio Vacalebre, d. Michele Valentini.

Nel frattempo d. Riccardo Tonelli si trovava alla direzione dell'Oratorio di Sesto S. Giovanni (dal 1964), e alla sede dell'editrice Elledici a Torino-Leumann d. Vittorio Gambino (1964), dal 1965 d. Giancarlo Negri, d. Giorgio Gozzelino dal 1966.

- 1967: Il Centro si arricchisce di altri elementi, anche se non tutti residenti a Roma, ad esempio d. Luigi Zulian (a Roma) e d. Riccardo Tonelli (a Torino-Leumann). Direttori diventano d. Mario Bassi (1969) e d. Tullio Sartor (1972).

- 1973: Chiusura a Roma della comunità e suo trasferimento a Torino, con il nominativo CENTRO SALESIANO DI PASTORALE GIOVANILE (in seguito la preposizione "di" viene meno), così costituita: d. Elio Scotti (direttore), d. Carlo Fiore (Vicario), d. Giuseppe Clementel, d. Franco Floris, d. Ezio Risatti, d. Riccardo Tonelli, d. Emilio Zeni.

- 1974: Alla comunità si aggiungono d. Bruno Ferrero, d. Francesco Mosetto, d. Giuliano Palizzi e l'economo d. Luigi Dotta

- Nel 1975 entra in comunità d. Teresio Bosco; nel 1976 d. Umberto De Vanna e il sig. Giacomo Bonassoli come amministratore e "diffusore"

- Nel 1978 viene nominato un nuovo Direttore, d. Sergio Pierbattisti, ed entra in comunità d. Giancarlo De Nicolò.

Negli anni successivi arrivano d. Mario Delpiano e d. Mario Comoglio (dal Leumann), mentre d. Riccardo Tonelli, dopo la discussione del dottorato, entra nell'organico dell'Università Pontificia Salesiana.

- Nel 1981 arriva come direttore del CSPG d. Antonio Martinelli, e nel 1983 (10 ottobre) la comunità (e con essa la rivista NPG) viene trasferita a Roma, con i seguenti componenti: d. Martinelli, d. Comoglio, d. Delpiano, d. De Nicolò, d. Floris. 

Gli altri salesiani restano a Torino ed entrano nella comunità dell'Editrice a Torino-Leumann.

E così le due riviste Mondo Erre (d. Bruno Ferrero, d. Teresio Bosco) e Dimensioni Nuove (d. Carlo Fiore) vengono "staccate" dal CSPG e dal legame di pensiero con NPG.

Negli anni seguenti lasciano la comunità d. Mario Comoglio e d. Franco Floris.

Come direttori del CSPG subentreranno poi d. Giovanni Battista Bosco, d. Gian Luigi Pussino, d. Giuseppe Casti, d. Luigi Perrelli, d. Claudio Belfiore.

 

 

 

Newsletter
Marzo 2017

NLmarzo2017

invetrina2

I cammini
Un'esperienza di pellegrinaggio 
per i giovani

via-francigena

Per accompagnare
i cammini
Lo zaino del pellegrino giovane

vie

Sinodo sui giovani 
Un osservatorio
Commenti. riflessioni, proposte  

sinodogiovani

Storia "artistica"
della salvezza 

agnolo bronzino discesa di cristo al limbo 1552 dettaglio2

Con o senza Te
#nonèlastessacosa
Proposta pastorale MGS 2016-17 
 

tornarea

Interpellati 
da Gesù

interpellatidagesu

Società, giovani 
e ragazzi
Aspetti socio-psico-pedagogici  

ragazziegiovani

L'educatore
competente
 
Formazione e spiritualità
 

educatore competente

Istituzioni, luoghi, 
contesti educativi 
 

cittaeducativa

Santi e testimoni 
di ieri e di oggi
Proposta di un cammino spirituale 
 

Icona Martiri2016

Educazione 
e bellezza 
 

educazione bellezza

Sussidi e materiali 
x l'animatore in gruppo 
 

cassetta

Newsletter NPG



Ricevi HTML?

PGNEWS

stampa

NPG: appunti 
per una storia

2010 SDB - NPG Logo 02 XX

Lo zibaldone. 
Di tutto un po'
Tra letteratura, arte e pastorale...

zibaldone

rubriche

Le 10 Parole 
(Ravasi, RadioRai,
Di Sante)

tavoledellalegge

Pedagogia 
interculturale

pedagogia interculturale

 Frammenti di fede
nel quotidiano
Dio, Cristo, Maria. Chiesa
 

fedenelquotidiano

I giovani 
e Maria
Comprensione e devozione cristiana

mariadinazareth

Corporeità e
pastorale giovanile

corporeita

Educazione 
e mistica

meistereckhart

Formazione 
(giovani) animatori

giovani -_pastorale_giovanile_animatori

Educare
alla Costituzione

costituzione

Le interviste: 
PG e...

interviste

LIVE

webtvpic

Il numero di NPG 
in corso
Marzo 2017

00NPGcovermarzo2017

novita

ipad-newspaper-G

Le ANNATE di NPG 
1967-2017 
 

annateNPG

I DOSSIER di NPG 
(dall'ultimo ai primi) 
 

dossier

Le RUBRICHE NPG 
(in ordine alfabetico)
Alcune ancora da completare 
 

Rubriche

Gli AUTORI di NPG
ieri e oggi 

pennapennino

Gli EDITORIALI NPG 
1967-2017 
 

editorialeRIDOTTO

INDICI NPG
50 ANNI
 
Voci tematiche - Autori - Dossier

search

VOCI TEMATICHE 
di NPG
(in ordine alfabetico) 
 

dizionario

I LIBRI di NPG 
Giovani e ragazzi,
educazione, pastorale
 

libriNPG

I «QUADERNI» 
dell'animatore

quaderni

 

Alcuni PERCORSI 
educativo-pastorali in NPG
 

percorsi

I SEMPREVERDI 
I migliori DOSSIER di NPG 
 

vite N1

NOTE'S GRAFFITI 
Materiali di lavoro
con gruppi di ragazzi e adolescenti 
 

medium

Un percorso di spiritualità
per giovani

spirit-giovanile

Teologia e antropologia 
per la pastorale
Contributi NPG dal 1996 al 2016 
 

statuetta-buon-pastore

Cantieri
dell'anima
Piste educative estemporanee

cantieredellanima

Temi biblici
per la PG
e la spiritualità
 

bibbia-rubriche

Alla scuola
di Gesù
Percorsi di Giubileo

allascuoladigesu

Semi di
spiritualità
Il senso nei frammenti

spighe

 

Maestro, 
dove abiti?

merc28mag

Itinerari 
di educazione  
alla fede

Sentiero 02

Temi 
«generatori»
Pastorale e spiritualità giovanile

inprimopiano

Imparare
a pregare
Obiettivi, metodi, esperienze

lorante

Vocazione,
vocazioni
Nella Chiesa, per il mondo

vocazione

Interiorità
questa inattuale
L'educazione del e dal profondo

reiki 02

PG per la vita 
e la speranza
Un approccio «scientifico» alla PG

giov

Amore 
giovane
Temi di pastorale del fidanzamento

giovani-amore-internet

Educazione 
alla virtù

virtu

SOCIAL AREA

 
socialareaok2 r1_c1_s1 socialareaok2 r1_c2_s1 socialareaok2 r1_c3_s1 socialareaok2 r1_c4_s1

Contattaci

Note di pastorale giovanile
via Marsala 42
00185 Roma

Telefono: 06 49 40 442

Fax: 06 44 63 614

Email

MAPPE del SITO 
per navigare con una bussola

mappesito

PROGRAMMAZIONE
NPG 2017

programmazione

La DOTTRINA SOCIALE 
della Chiesa

dottrina

Le INTERVISTE: 
PG e...

interviste

cospes vis tgs cnosfap cgs cnosscuola scsOK1 cnossport
Salesiani di Don Bosco Figlie di Maria Ausiliatrice editrice elledici università pontificia salesiana Servizio nazionale di pastorale giovanile Movimento Giovanile Salesiano salesitalia Mision Joven Dimensioni Mondo Erre DonBoscoland Scritti di Don Bosco ans bollettino
LogoMGSILE valdocco missioni missionitv asc exallievi vcdb mor ICC icp ILE ime ine isi