NEWS


 Firma dell'Esortazione

post-sinodale

di papa Francesco

loreto1

L'attesa si è compiuta.
Il 25 marzo, solennità dell'Annunciazione, il Papa ha firmato a Loreto l'attesa "Esortazione" apostolica, conclusione autorevole dei lavori del Sinodo dei Vescovi sui (dei) giovani dell'ottobre scorso.

NPG - come ha fatto per i mesi di preparazione, svolgimento e post-Sinodo - tiene desta l'attenzione su questo evento che confermerà e rilancerà l'alleanza e il dialogo con i giovani per una Chiesa rinnovata, più inclusiva, fiduciosa, vicina.

Proponiamo l'attenzione su quattro momenti specifici:
- l'intervista al Vescovo di Loreto sul perché della scelta della "casa di Nazareth" loretana per la firma del papa dell'Esortazione;
- due preziosi richiami al Documento finale del Sinodo che evidenziano "raccomandazioni, suggerimenti e proposte" alla Chiesa (e alla pastorale giovanile), seguendo il criterio dei "numeri" e dei "settori" o temi, redatti da Lello Lanzetti sj, officiale del Sinodo;
- la proposta editoriale Elledici della pubblicazione del testo, che formerà così una trilogia con i documenti precedenti: l'Instrumentum laboris e il Documento finale;
- la presentazione del bellissimi dipinto di Arcabas, autentica icona di tutto il cammino sinodale e invito alla decisione di rimettersi fiduciosi in cammino.