Stampa
PDF

 

Rendi conto della

tua amministrazione

Sorella Antonella - Bose

9 novembre 2018


In quel tempo Gesù diceva ai discepoli: 1«Un uomo ricco aveva un amministratore, e questi fu accusato dinanzi a lui di sperperare i suoi averi. 2Lo chiamò e gli disse: «Che cosa sento dire di te? Rendi conto della tua amministrazione, perché non potrai più amministrare». 3L'amministratore disse tra sé: «Che cosa farò, ora che il mio padrone mi toglie l'amministrazione? Zappare, non ne ho la forza; mendicare, mi vergogno. 4So io che cosa farò perché, quando sarò stato allontanato dall'amministrazione, ci sia qualcuno che mi accolga in casa sua». 5Chiamò uno per uno i debitori del suo padrone e disse al primo: «Tu quanto devi al mio padrone?». 6Quello rispose: «Cento barili d'olio». Gli disse: «Prendi la tua ricevuta, siediti subito e scrivi cinquanta». 7Poi disse a un altro: «Tu quanto devi?». Rispose: «Cento misure di grano». Gli disse: «Prendi la tua ricevuta e scrivi ottanta». 8Il padrone lodò quell'amministratore disonesto, perché aveva agito con scaltrezza. I figli di questo mondo, infatti, verso i loro pari sono più scaltri dei figli della luce.
Lc 16,1-8

Con una parabola tanto strana, la pagina odierna del vangelo ci appare difficile da interpretare e paradossale per le nostre esigenze di giustizia, lealtà e verità. In più, mentre le precedenti parabole sulla misericordia erano rivolte a scribi e farisei, il racconto dell’amministratore infedele, con il suo richiamo al dovere dell’intelligenza, ha come destinatari i discepoli e quindi ciascuno di noi, che si scopre così accusato di scarsa arguzia. Ma perché il padrone loda questa persona disonesta? Egli ci appare ingiusto, come lo era quel padrone della vigna che diede agli operai dell’ultima ora quanto aveva pattuito con quelli della prima (cfr. Mt 20,11).
Addentriamoci nel racconto: un uomo ricco ha un amministratore accusato di aver sperperato i beni a lui affidati; prima di lasciare l’incarico, l’amministratore chiama i debitori del suo padrone e, falsificando le ricevute, li rende in un certo senso debitori verso se stesso. L’amministratore non si difende davanti al padrone, sa di averlo imbrogliato, ma quando è scoperto ha la capacità di rientrare in se stesso, di pensare come quel figlio uscito di casa, finito a pascolare i porci e ridotto in miseria in un paese straniero (cfr. Lc 15,17). E forse da quel momento inizia a comprendere la sua stoltezza: aver considerato i beni come il fine ultimo della sua esistenza.
Aveva finora accumulato tesori per sé senza arricchirsi davanti a Dio. La domanda che lo abita è: che fare? Per rispondere aguzza la propria intelligenza:conosce i suoi limiti, li passa in rassegna e trova una soluzione. Noi siamo come quell’amministratore: abbiamo ricevuto e riceviamo continuamente doni materiali e spirituali, ma abbiamo saputo e sappiamo condividerli con chi ci sta accanto, con i più poveri a cui per primi è promesso il regno? Nel tempo che ci è dato di vivere sappiamo trasformare la ricchezza che siamo e possediamo in fonte di comunione, amicizia, fraternità?
Gesù non loda l’inganno, la falsità e tantomeno l’ingiustizia, ma questa capacità di creatività intelligente e di non fare del danaro un idolo a cui assoggettarsi. Essere cristiani è una cosa seria e non è facile: gratuitamente abbiamo ricevuto, gratuitamente siamo chiamati a dare. Ciò di cui siamo semplici custodi o lo usiamo egoisticamente per dominare gli altri e dividerci, o per creare comunione e fraternità. Riconoscerci incapaci di una buona amministrazione, infedeli, poco sensibili agli altri, recalcitranti nella condivisione è un primo passo intelligente per cambiare direzione e metterci sulla via nella quale l’unico debito da assolvere è la carità e nient’altro.

Newsletter
Dicembre 2018
NLdic18

Verso Panama 
XXXIV GMG
  

logo panama

Sinodo sui giovani 
Un osservatorio
Commenti. riflessioni, proposte  

logo-SINODO-GIOVANI-colori-295x300

Giovani 
nel digitale
Esercizi di discernimento  

iphone mano

Newsletter NPG



Ricevi HTML?

invetrina2

Laboratorio
dei talenti 2.0
Una rubrica FOI

rubrica oratorio ridotta

No balconear 
Rubrica ispirata al/dal Papa
 

lostintranslation 1

Sulle spalle... 
dei giganti

giganti

Temi di PU 
(pastorale universitaria)

temi di PU

rubriche

 Il Vangelo
del giorno
(Monastero di Bose)

Lezionario 1

Storia "artistica"
della salvezza 

agnolo bronzino discesa di cristo al limbo 1552 dettaglio2

I cammini 
Una proposta-esperienza
per i giovani
e materiali utili

vie

Bellezza, arte 
e PG
(e lettere dal mondo)

arteepg

Etty Hillesum 
una spiritualità
per i giovani

 Etty

Semi di
spiritualità
Il senso nei frammenti

spighe

 

Società, giovani 
e ragazzi
Aspetti socio-psico-pedagogici  

ragazziegiovani

LIVE

Contattaci

Note di pastorale giovanile
via Marsala 42
00185 Roma

Telefono: 06 49 40 442

Fax: 06 44 63 614

Email

Il numero di NPG 
in corso
Dicembre 2018

400 dic 18

Il numero di NPG 
precedente
Novembre 2018

NPG novembre 2018

Post It

1. In homepage materiali relativi alla GMG di Panama

2. Solo per il sito (e a scadenze ravvicinate) una rubrica di grande interesse pastorale: «GIOVANI NEL DIGITALE. Esercizi di discernimento». Pubblicati i primi cinque articoli, in html e in pdf

3. Spedita ai fortunati iscritti la Newsletter di gennaio, con il dossier e la Newsletter su EDUCARE ALLE VIRTÙ

4. Sul sito, il più completo RAPPORTO SUL SINODO esistente on line (vedere per credere... o credere e vedere!)

5. Stiamo inserendo - nella rubrica I LIBRI di NPG - quelli relativi alla collana "Pastorale giovanile e animazione"

Le ANNATE di NPG 
1967-2019 

annateNPG

I DOSSIER di NPG 
(dall'ultimo ai primi) 
 

dossier

Le RUBRICHE NPG 
(in ordine alfabetico)
Alcune ancora da completare 
 

Rubriche

Gli AUTORI di NPG
ieri e oggi 

pennapennino

Gli EDITORIALI NPG 
1967-2019 

editorialeRIDOTTO

INDICI NPG
50 ANNI
 
Voci tematiche - Autori - Dossier

search

VOCI TEMATICHE 
di NPG
(in ordine alfabetico) 
 

dizionario

I LIBRI di NPG 
Giovani e ragazzi,
educazione, pastorale
 

libriNPG

I «QUADERNI» 
dell'animatore

quaderni

 

Alcuni PERCORSI 
educativo-pastorali in NPG
 

percorsi

I SEMPREVERDI 
I migliori DOSSIER di NPG 
 

vite N1

NOTE'S GRAFFITI 
Materiali di lavoro
con gruppi di ragazzi e adolescenti 
 

medium

Di animazione,
animatori
e altre questioni
NPG e «animazione culturale»

animatori

Sussidi e materiali 
x l'animatore in gruppo 
 

cassetta

webtvpic

SOCIAL AREA

 
socialareaok2 r1_c1_s1 socialareaok2 r1_c2_s1 socialareaok2 r1_c3_s1 socialareaok2 r1_c4_s1