Stampa
PDF

 

“Amate i vostri nemici”

Fratel Fabio - Bose

13 settembre 2018


In quel tempo 20Gesù, alzàti gli occhi verso i suoi discepoli, diceva:
27A voi che ascoltate, io dico: amate i vostri nemici, fate del bene a quelli che vi odiano, 28benedite coloro che vi maledicono, pregate per coloro che vi trattano male. 29A chi ti percuote sulla guancia, offri anche l'altra; a chi ti strappa il mantello, non rifiutare neanche la tunica. 30Da' a chiunque ti chiede, e a chi prende le cose tue, non chiederle indietro.
31E come volete che gli uomini facciano a voi, così anche voi fate a loro. 32Se amate quelli che vi amano, quale gratitudine vi è dovuta? Anche i peccatori amano quelli che li amano. 33E se fate del bene a coloro che fanno del bene a voi, quale gratitudine vi è dovuta? Anche i peccatori fanno lo stesso. 34E se prestate a coloro da cui sperate ricevere, quale gratitudine vi è dovuta? Anche i peccatori concedono prestiti ai peccatori per riceverne altrettanto. 35Amate invece i vostri nemici, fate del bene e prestate senza sperarne nulla, e la vostra ricompensa sarà grande e sarete figli dell'Altissimo, perché egli è benevolo verso gli ingrati e i malvagi. 36Siate misericordiosi, come il Padre vostro è misericordioso.
37Non giudicate e non sarete giudicati; non condannate e non sarete condannati; perdonate e sarete perdonati. 38Date e vi sarà dato: una misura buona, pigiata, colma e traboccante vi sarà versata nel grembo, perché con la misura con la quale misurate, sarà misurato a voi in cambio».
Lc 6,27-38

“Amate i vostri nemici”: possibile? E se anche lo fosse, considerato quel che realmente comporta, è ancora buona notizia?
Sono tanti i modi in cui nella vita possiamo giungere a conoscere l’inimicizia. A essere onesti con se stessi, il nemico talvolta è una nostra proiezione: arriviamo a sperimentarlo come tale e a demonizzarlo solo perché diverso da noi o da come lo vorremmo o, ancora, perché siamo incapaci di accogliere la correzione fraterna che ci viene proprio da lui. In questo senso il nemico rivela il cuore: “Solo quando qualcuno ci osteggia e ci critica possiamo accedere alla conoscenza di noi stessi e possiamo giudicare la qualità del nostro amore. Perciò sono i nostri nemici i nostri più grandi maestri” (Dalai Lama).
Se poi si cerca di vivere il vangelo, immancabilmente sorgeranno nemici (cf. Gv 15,20-25). Gesù chiede di estendere il proprio amare fino a loro. Non è questione di sentimento: subire ostilità può incattivire, e comunque non basta la buona volontà a generare buoni sentimenti. Per questo Gesù propone di impegnarsi in un amare molto concreto, alternativo alla più naturale ritorsione che ci porta a tramare contro l’altro: “Fate del bene … benedite … pregate”.
Pregare per coloro che ci trattano male, intercedere presso il Padre anche per quanti ci calunniano presso altri, è una via di amore praticabile: ci evita di maledirli, insegnandoci a invocare il bene su coloro che dicono male di noi (il che non significa chiamare bene il male che fanno!), e ci conduce un po’ alla volta a fare del bene a chi odiandoci ci fa del male.
La sfida è riconoscere l’ostilità senza cedere all’odio che sentiamo nascere in noi e che può apparirci quale reazione giustificata, estrema forma di difesa, ma in realtà ci acceca e ci condanna al risentimento che chiude il futuro invece di aprirlo.
Gesù chiede di offrire l’altra guancia: non è rinunciare a reagire, ma farlo in altro modo. Orientare positivamente la nostra reazione per salvare la relazione. Certo, occorre scoprire di avere questa possibilità, ed è importante poter contare su una rete di relazioni che ci aiutino a trovare con creatività la risposta più evangelica all’ingiustizia subita o della quale siamo testimoni.
Alla scuola di Gesù si può giungere a rinunciare al mantello, a ciò che spetterebbe di diritto (cf. Es 22,25-26), dando anche la tunica, accettando la nudità del crocifisso, senza pretesa alcuna, senza attendere riparazione dall’altro e prima del suo ravvedimento. “Senza sperarne nulla” (v. 35): una frecciata alle tante cose che si fanno per convenienza, quando all’orizzonte c’è solo il proprio interesse. Ma anche “senza disperare di nulla” o “di nessuno” (come riportano alcuni manoscritti). Il nemico che noi eravamo non è forse stato raggiunto dall’amore di Dio e con lui riconciliato per mezzo del Figlio suo (cf. Rm 5,8.10)? “Gratuitamente avete ricevuto, gratuitamente date” (Mt 10,8).
L’amare senza misura vissuto da Gesù (cf. Gv 13,1): ecco la misura d’amore che può liberarci e “allargare” anche la nostra. Scrive lo starec Silvano del Monte Athos:
“Coloro che amano i nemici conosceranno presto il Signore nello Spirito santo. Di chi non li ama, invece, non voglio nemmeno scrivere, ma ne provo compassione, perché tormenta se stesso e gli altri, e non conoscerà il Signore … Chi non ama i suoi nemici non troverà mai pace, nemmeno se fosse posto in paradiso”.

Sinodo sui giovani 
Un osservatorio
Commenti. riflessioni, proposte  

logo-SINODO-GIOVANI-colori-295x300

Newsletter
Speciale 2018
(Estate-Settembre-Ottobre)
NLspeciale2018

Di animazione,
animatori
e altre questioni
NPG e «animazione culturale»

animatori

Newsletter NPG



Ricevi HTML?

invetrina2

Laboratorio
dei talenti 2.0
Una rubrica FOI

rubrica oratorio ridotta

No balconear 
Rubrica ispirata al/dal Papa
 

lostintranslation 1

Sulle spalle... 
dei giganti

giganti

Temi di PU 
(pastorale universitaria)

temi di PU

rubriche

 Il Vangelo
del giorno
(Monastero di Bose)

Lezionario 1

Storia "artistica"
della salvezza 

agnolo bronzino discesa di cristo al limbo 1552 dettaglio2

I cammini 
Una proposta-esperienza
per i giovani
e materiali utili

vie

Bellezza, arte 
e PG
(e lettere dal mondo)

arteepg

Etty Hillesum 
una spiritualità
per i giovani

 Etty

Semi di
spiritualità
Il senso nei frammenti

spighe

 

Lo zibaldone. 
Di tutto un po'
Tra letteratura, arte e pastorale...

zibaldone

Società, giovani 
e ragazzi
Aspetti socio-psico-pedagogici  

ragazziegiovani

Sussidi e materiali 
x l'animatore in gruppo 
 

cassetta

LIVE

Il numero di NPG 
in corso
Settembre-Ottobre 2018

cop sett-ott2018

Il numero di NPG 
precedente
Estate 2018

cop estate2018

Post It

1. Abbiamo spedito agli abbonati, in un unico invio, il numero estivo (con i materiali di approfondimento per la proposta educativo-pastorale salesiana: "Io sono una missione - #perlavitadeglialtri") e quello di settembre-ottobre (sul Sinodo "Nel cuore del Sinodo. Temi generativi, sfide provocatorie, inviti alla conversione")

2. Uno splendido omaggio ai nostri abbonati: il libretto dell'INSTRUMENTUM LABORIS del Sinodo, in allegato alla spedizione dei due NPG di cui sopra

3. On line tutta NPG fino all'annata 2013 (come promesso, fino a 5 anni fa), e pulizia-aggiornamento definitivo dei files delle annate precedenti

Progettare PG

progettare

novita

ipad-newspaper-G

NPG: appunti 
per una storia

2010 SDB - NPG Logo 02 XX

Le ANNATE di NPG 
1967-2018 
 

annateNPG

I DOSSIER di NPG 
(dall'ultimo ai primi) 
 

dossier

Le RUBRICHE NPG 
(in ordine alfabetico)
Alcune ancora da completare 
 

Rubriche

Gli AUTORI di NPG
ieri e oggi 

pennapennino

Gli EDITORIALI NPG 
1967-2018 
 

editorialeRIDOTTO

INDICI NPG
50 ANNI
 
Voci tematiche - Autori - Dossier

search

VOCI TEMATICHE 
di NPG
(in ordine alfabetico) 
 

dizionario

I LIBRI di NPG 
Giovani e ragazzi,
educazione, pastorale
 

libriNPG

I «QUADERNI» 
dell'animatore

quaderni

 

Alcuni PERCORSI 
educativo-pastorali in NPG
 

percorsi

I SEMPREVERDI 
I migliori DOSSIER di NPG 
 

vite N1

NOTE'S GRAFFITI 
Materiali di lavoro
con gruppi di ragazzi e adolescenti 
 

medium

webtvpic

SOCIAL AREA

 
socialareaok2 r1_c1_s1 socialareaok2 r1_c2_s1 socialareaok2 r1_c3_s1 socialareaok2 r1_c4_s1

Contattaci

Note di pastorale giovanile
via Marsala 42
00185 Roma

Telefono: 06 49 40 442

Fax: 06 44 63 614

Email

MAPPE del SITO 
navigare con una bussola

mappesito 1

PROGRAMMAZIONE
NPG 2018

programmazione 1

LECTIO DIVINA 
o percorsi biblici

lectiodivina 1 

DOTTRINA SOCIALE 
della Chiesa

dottrina 1

LE INTERVISTE: 
PG e...

interviste 1

ENTI CNOS

cospes tgs cnosfap cgs cnosscuola scsOK1 cnossport

SITI AMICI

Salesiani di Don Bosco Figlie di Maria Ausiliatrice editrice elledici università pontificia salesiana Servizio nazionale di pastorale giovanile Movimento Giovanile Salesiano salesitalia Mision Joven Dimensioni Mondo Erre DonBoscoland Scritti di Don Bosco ans bollettino
LogoMGSILE valdocco missioni vis asc exallievi vcdb mor ICC icp ILE ime ine isi