Stampa
PDF

elledici

Indice

Introduzione
Date biografiche di Papa Francesco

CAPITOLO I
Note biografiche di Papa Francesco

CAPITOLO II
Papa Francesco e la fede
L'iniziazione alla fede di Jorge Mario Bergoglio - La fede di Papa Francesco - Genesi e maturazione della fede - Motivazioni mature alla fede - La fede matura - I dubbi di fede - La reviviscenza religiosa

CAPITOLO III
Papa Francesco e la religiosità malata
Papa Francesco e le patologie clericali - Motivazioni immature alla fede - La fede immatura - Psicopatie religiose

CAPITOLO IV
Papa Francesco e la pratica religiosa
La percezione del tempo - Dal rumore al silenzio - Il silenzio e la spiritualità - La preghiera - La meditazione

CAPITOLO V
Papa Francesco e la Chiesa
I nemici di Papa Francesco - Una Chiesa in crisi - La diagnosi delle malattie ecclesiastiche - Papa Francesco uomo di governo - Il rimedio - La riforma delle strutture economiche - La medicina dell'autocritica

CAPITOLO VI
Papa Francesco e i sacerdoti
Le crisi vocazionali e defezioni - La preparazione seminaristica - La castità e il celibato consacrato - Il celibato maturo - I preti sposati - L'omelia - Dialogo tra un sacerdote e un cristiano critico

CAPITOLO VII
Papa Francesco e la sessualità
La corporeità - Le funzioni della sessualità - Caratteristiche psicologiche della sessualità maschile e femminile - La Chiesa e la sessualità

CAPITOLO VIII
Papa Francesco e l'omosessualità. La bisessualità
L'omosessualità - La bisessualità - La Chiesa e l'omosessualità - Papa Francesco e l'omosessualità

CAPITOLO IX
Papa Francesco e la transessualità
La crisi d'identità - La transessualità o transessualismo - Papa Francesco e la transessualità - Il senso del pudore

CAPITOLO X
Papa Francesco e la pedofilia
I preti pedofili - Papa Francesco e i preti pedofili

CAPITOLO XI
Papa Francesco e la misericordia
Papa Francesco uomo misericordioso - Il giubileo - Il Dio del perdono - Il perdono tra gli uomini - L'umanità di Gesù Cristo - Frère Charles-Eugène de Foucauld

CAPITOLO XII
Papa Francesco: caratteristiche psicologiche
Un uomo umile e semplice - Un uomo sobrio e schivo - Un uomo socievole - Un uomo dal linguaggio amico - Un uomo coraggioso - La "salesianità" di Papa Francesco

Conclusione
Ringraziamenti
Bibliografie
Scritti di Papa Francesco
Bibliografia su Papa Francesco
Bibliografia psicologica, psicoanalitica e varia
Indice dei nomi
Indice degli argomenti


Introduzione

«È il Papa della gente, l'amico della porta accanto», «Ha il coraggio di dire le cose come stanno», «Io non credo in Dio, non sono una donna di Chiesa, però quando lo ascolto mi commuove, dalle sue parole e dai gesti si capisce che è una persona sincera, un uomo spontaneo che arriva al cuore della gente», «Papa Francesco è unico e speciale. Il suo sorriso apre i cuori. Quando parla mi trova sempre d'accordo e le sue parole aiutano», «Ha un modo di fare che suscita simpatia anche alle persone che non vanno in chiesa. Io sono agnostico, ma quell'uomo scuote le nostre coscienze. Piace anche ad altri miei amici non credenti», «Scrivono che è un leader mondiale, ma lui è un uomo che non si dà delle arie, è uno di noi, senza la boria dei politici o la sussiegosità dei cardinali», «Sono cattolico ma, da quando è stato eletto, credo di più nello Spirito Santo», «Non guarda gli altri con gli occhi indifferenti del mondo. Conosce i veri problemi della vita. Si aveva bisogno di un Papa povero, un Papa umile!».
Queste frasi mi hanno fatto riflettere e stimolato a esplorare il mondo psichico dell'uomo Bergoglio utilizzando la mia esperienza di psichiatra e psicoanalista. La gente sente che quel Papa vestito di bianco è uno di loro, che non vive distaccato dal mondo ma conosce necessità, preoccupazioni, problemi e sofferenze che fanno parte dell'esistere.
Attualmente si è in una situazione di profonda insicurezza poiché la realtà è mutevole, precaria, senza punti di riferimento affettivi, sociali, economici e culturali. L'incertezza caratterizza il quotidiano a causa di una globalizzazione opportunistica, di un capitalismo selvaggio, di una recessione economica che ha aumentato la fatica di vivere. Nulla è stabile, sicuro, basato su legami solidi, anche perché troppo spesso manca la fedeltà alle scelte matrimoniali, religiose, politiche e sociali.
Molte persone, confuse dalle belle parole usate dai potenti, non credono più alla politica, alla finanza, alla religione, anche perché è un momento storico in cui scarseggiano valide guide etiche, che sappiano polarizzare i sentimenti di speranza che urgono in ciascuno. Perché, malgrado si viva in un mondo caratterizzato dalla mancanza di autocritica e dal senso d'onnipotenza, permane ancora impellente il bisogno di fiducia e di affidamento. Ognuno è in cerca di risposte e ha bisogno di credere in qualcuno o in qualcosa che alimenti il desiderio di un futuro migliore. Si anela a nuovi ancoraggi di sicurezza per neutralizzare l'ansia diffusa che il costante aumento del consumo di ansiolitici non riesce a limitare. E più la società è in crisi, più si desidera un salvatore. Per questo da Papa Francesco ci si aspetta tanto.
Quando don Valerio Bocci, direttore della casa editrice Elledici, è venuto nel mio studio a chiedermi un libro sulla psicologia di Papa Francesco, avevo letto solo alcuni articoli, e tutti i giornalisti ne scrivevano un gran bene. Allora mi sono detto, probabilmente per una deformazione professionale: «Sarà veramente quell'uomo psichicamente perfetto che descrivono? Proviamo a indagarlo più a fondo, a interpretare scritti e comportamenti della sua vita, "visitiamolo" studiandolo. Se lo troverò immaturo in senso psicoaffettivo, lo descriverò come tale». E di questo ho avvisato il direttore della casa editrice.
Successivamente ho provato preoccupazione per l'enorme responsabilità che mi era stata data: scrivere sulla persona più importante al mondo, ma allo stesso tempo sentivo il dovere. di fare conoscere le caratteristiche psichiche di un uomo così valido sulla scena mondiale e mi sono poi convinto che se mi era stato chiesto di scrivere questo libro, mi sarebbe stata data anche la forza di portarlo a termine.
Dopo aver accettato, ho iniziato a consultare i libri riguardanti Papa Francesco dalle sue origini ai giorni nostri, prima e dopo la sua elezione al soglio pontificio. Le pubblicazioni sono molte, anche troppe, nei riguardi della sua persona e della Chiesa che sarà. E mi sono reso conto che avrei dovuto indagare un uomo buono, così scomodamente buono.
Il libro, scritto sulla base della più recente letteratura scientifica, affronta i temi della vita quotidiana evitando di dare valutazioni metafisiche. È utile capire la figura dell'uomo Bergoglio, quale educazione abbia ricevuto e che strade abbia percorso. Soprattutto quali siano stati i processi psichici che lo hanno aiutato a trovare un equilibrio fra tradizione e innovazione, dottrina e concretissime esigenze sociali. Quindi un libro non sul Papa come autorità religiosa, ma come uomo di religione con le sue psicodinamiche per risolvere i problemi pratici della vita di tutti, interessato ai valori spirituali al di sopra della dimensione biologica. Gli argomenti trattati sono così importanti e ricchi di sfumature che mi permettono di aggiungere alcune considerazioni e riflessioni a quanto dice e scrive Papa Francesco. I problemi sviluppati richiedono precisazioni scientifiche, al fine di inserirne i rispettivi comportamenti nell'ambito delle psicodinamiche consce e inconsce.
Non sono un vescovo o un sacerdote, ma un medico, e ho colto l'invito di Papa Bergoglio, rivolto ai partecipanti al Sinodo dell'ottobre 2014, di parlare con chiarezza e franchezza; mi ha incoraggiato poi una frase del Pontefice quando ha affermato, nell'intervista rilasciata a "la Repubblica" il 20 agosto 2013: «I confronti fraterni e aperti fanno crescere il pensiero teologico e pastorale. Di questo non ho timore, anzi lo cerco».
Sono convinto che è un dovere del credente maturo assumere un atteggiamento critico in nome di valori come libertà, giustizia, uguaglianza al fine che la Chiesa sia più vicina alle esigenze dell'uomo. Penso che le critiche, specie quelle che infastidiscono, aiutino a crescere, siano costruttive.

Post It

1. I freschi materiali per la RIUNIONE PRE-SINODALE. Vedi la rubrica qui sotto

2. In composizione il numero di marzo, con dossier sull'accompagnamento vocazionale

3. Qui sotto, le nuove rubriche di NPG, su cartaceo e on line

4. Abbiamo unificato QUI le varie rubriche su Santi e Testimoni

Sinodo sui giovani 
Un osservatorio
Commenti. riflessioni, proposte  

logo-SINODO-GIOVANI-colori-295x300

Newsletter
Febbraio 2018

NL febbraio 2018

Laboratorio
dei talenti 2.0
Una rubrica FOI

rubrica oratorio ridotta

No balconear 
Rubrica ispirata al/dal Papa
 

lostintranslation 1

Sulle spalle... 
dei giganti

giganti

 Il Vangelo
del giorno
(Monastero di Bose)

Lezionario 1

Temi di PU 
(pastorale universitaria)

temi di PU

Temi 
«generatori»
Pastorale e spiritualità giovanile

inprimopiano

invetrina2

Storia "artistica"
della salvezza 

agnolo bronzino discesa di cristo al limbo 1552 dettaglio2

I cammini 
Una proposta-esperienza
per i giovani
e materiali utili

vie

Bellezza, arte 
e PG

arteepg

Etty Hillesum 
una spiritualità
per i giovani

 Etty

Newsletter NPG



Ricevi HTML?

PGNEWS

stampa

Lo zibaldone. 
Di tutto un po'
Tra letteratura, arte e pastorale...

zibaldone

rubriche

Società, giovani 
e ragazzi
Aspetti socio-psico-pedagogici  

ragazziegiovani

Sussidi e materiali 
x l'animatore in gruppo 
 

cassetta

LIVE

Il numero di NPG 
in corso
Febbraio 2018

febbraio2018 modulo

Progettare PG

progettare

novita

ipad-newspaper-G

NPG: appunti 
per una storia

2010 SDB - NPG Logo 02 XX

Le ANNATE di NPG 
1967-2018 
 

annateNPG

I DOSSIER di NPG 
(dall'ultimo ai primi) 
 

dossier

Le RUBRICHE NPG 
(in ordine alfabetico)
Alcune ancora da completare 
 

Rubriche

Gli AUTORI di NPG
ieri e oggi 

pennapennino

Gli EDITORIALI NPG 
1967-2018 
 

editorialeRIDOTTO

INDICI NPG
50 ANNI
 
Voci tematiche - Autori - Dossier

search

VOCI TEMATICHE 
di NPG
(in ordine alfabetico) 
 

dizionario

I LIBRI di NPG 
Giovani e ragazzi,
educazione, pastorale
 

libriNPG

I «QUADERNI» 
dell'animatore

quaderni

 

Alcuni PERCORSI 
educativo-pastorali in NPG
 

percorsi

I SEMPREVERDI 
I migliori DOSSIER di NPG 
 

vite N1

NOTE'S GRAFFITI 
Materiali di lavoro
con gruppi di ragazzi e adolescenti 
 

medium

webtvpic

SOCIAL AREA

 
socialareaok2 r1_c1_s1 socialareaok2 r1_c2_s1 socialareaok2 r1_c3_s1 socialareaok2 r1_c4_s1

NPG segnala

  il BLOG di
Francesco Macrì

blog

 *****

il SITO di
Margherita Pirri
(autrice della ns colonna sonora)

pirri

Newsletter
«NPG 50 anni»

50 anni

Newsletter
«Riccardo Tonelli»
In memoria

tonelli

Contattaci

Note di pastorale giovanile
via Marsala 42
00185 Roma

Telefono: 06 49 40 442

Fax: 06 44 63 614

Email

MAPPE del SITO 
navigare con una bussola

mappesito 1

PROGRAMMAZIONE
NPG 2018

programmazione 1

LECTIO DIVINA 
o percorsi biblici

lectiodivina 1 

DOTTRINA SOCIALE 
della Chiesa

dottrina 1

LE INTERVISTE: 
PG e...

interviste 1

ENTI CNOS

cospes tgs cnosfap cgs cnosscuola scsOK1 cnossport

SITI AMICI

Salesiani di Don Bosco Figlie di Maria Ausiliatrice editrice elledici università pontificia salesiana Servizio nazionale di pastorale giovanile Movimento Giovanile Salesiano salesitalia Mision Joven Dimensioni Mondo Erre DonBoscoland Scritti di Don Bosco ans bollettino
LogoMGSILE valdocco missioni vis asc exallievi vcdb mor ICC icp ILE ime ine isi