(NPG 1978-10-51)

 

Quella che segue non è una bibliografia sistematica, ma una scelta di volumi utili per una società sportiva, presentati dalla rivista STADIUM del CSI.

EDUCAZIONE LUDICO-MOTORIA E SPORTIVA

Verso una scienza del movimento umano, J. LE BOULCH, ed. A. Armando 1975, L. 5.500.
Un'opera sulla psicomotricità incentrata sull'unicità del soggetto-umano considerato nella sua globailità; indubbiamente utile per coloro che intendono utilizzare il movimento come mezzo educativo essenziale.

Sport per tutti - Percorso attrezzato, a cura del CONI, 1976.
Un manuale pratico e semplicissimo sui possibili percorsi-tipo attrezzati, da collocare in spazi verdi, e sugli esercizi che vi si possono praticare.

In forma a tutte le età, KENNETH H. COOPER, ed. SEI 1977, L. 3.800.
Un manuale pratico per coloro che vogliono seguire un programma di lezioni tendenti a mantenere l'efficienza fisica ad ogni età. Gli esercizi sono proposti in progressione e ce ne sono per ogni condizione fisica.

L'educazione fisico-sportiva attraverso il gioco. Per i ragazzi dai 5 ai 13 anni, FRANCESCO BARBAGALLO, Società Stampa Sportiva, Roma 1977, L. 3.800. n la riedizione molto più ampia e aggiornata del fascicolo «Giochiamo a fare sport» che non solo ha avuto un grande successo, ma che ha addirittura aperto in Italia una nuova strada per l'educazione sportiva dei preadolescenti. Ora l'autore ha applicato gli stessi criteri anche per i più piccoli, dai 5 ai 10 anni, aggiungendo quindi una prima parte al precedente lavoro.

L'educazione attraverso il movimento, a cura del prof. ENRICO FABBRI, Editrice AVE, L. 4.500.
La seconda edizione di un'opera che ha riscosso un notevole successo. Una esposizione ragionata e didattica dell'esperienza condotta nei Centri di formazione giovanile del Comune di Prato.

Sport e libertà: utopia?, VITTORIO PERI, LDC, L. 1.500.
L'autore stimola alla riflessione sugli aspetti umani e culturali dello sport, proponendo interessanti alternative.

PROBLEMI PSICOLOGICI

Dimensione ludica e sviluppo della personalità, Ros SELLA VACCHINO, Ed. La Scuola 1974, L. 1.400.
Un'analisi in chiave psicologica dell'aspetto ludico della personalità umana, dalla preadolescenza alla maturità.

Psicologia del gioco infantile, SUSANNA MILLAR, Universale Scientifica Boringhieri 1974, L. 2.000.
Una rassegna critica, completa e rigorosa, di quanto è stato scritto sulla psicologia del gioco, dai tempi più remoti fino ai nostri giorni.

I segreti psicologici dello sport, MICHEL BOUET, Ed. Paoline 1974, L. 2.700.
Una ricerca e uno studio sui motivi che spingono la persona ad avvicinarsi allo sport e sui moventi che guidano lo sportivo.

ASPETTI DEL FENOMENO SPORTIVO

Il calcio oggi, MAURIZIO NALDINI, Vallecchi editore, L. 3.000.
Un tentativo di dare del calcio una immagine realistica, motivata da riflessioni critiche e da una dettagliata documentazione.

Lo sport: impegno o evasione, ARTURO MILANESI, Ed. La Scuola 1975, L. 1.500.
Lo sport sociale, culturale e storico documentato, commentato e visto come occasione di riflessione per i ragazzi della scuola media inferiore.

Il gioco proibito, P.G. GRASSO - L. DE JORIO, ed. UGRIS, Roma 1977, L. 6.000.
Un'accurata indagine su un campione di 1256 giovani delle scuole secondarie di Roma per analizzare gli aspetti, i valori e gli atteggiamenti più importanti del fenomeno sportivo italiano.

Storia dello sport in Italia, FELICE FABRIZIO, ed. Guaraldi 1977, L. 4.500.
Cento anni di storia dello sport italiano, visti nell'ottica dello sport di massa; la crescita, lo sviluppo e le vicende dell'associazionismo sportivo a tutti i livelli e in tutte le sue articolazioni.

STRUMENTI DI LAVORO

Processo allo sport, Dossier giovani, 2, Elle Di Ci, L. 300.
Per far riflettere in gruppo sui problemi dello sport, verso un modo alternativo di pensare e di fare sport. Contiene anche interessanti riferimenti bibliografici.

Corpo e comunicazione, Dossier giovani, 6, Elle Di Ci, L. 300.
Suggerimenti sulla «comunicazione» attraverso il corpo: un tema interessante anche in rapporto allo sport. Anche questo è strumento per il lavoro nel gruppo.

Quale sport?, Fotoproblemi, 15, Elle Di Ci, L. 1.100.
Sedici fotografie (con alcune pagine di commento) che documentano e fanno riflettere sul problema sport. Strumento per gruppi.